Sformato di patate (ricetta piatto unico)

Gateau di patate

Diciamo la verità: con questo tempo grigio, cosa c’è di meglio che consolarsi in cucina? Ecco allora il mio sformato di patate, un piatto unico, che risolve una cena, ma che potete anche servire come antipasto freddo, tagliato in piccoli pezzi.

Lo sformato di patate è uno di quei piatti che fanno subito “casa”: non per nulla, la mia mamma è una maestra nella preparazione e, quando io e il mio papà sappiamo che c’è lo sformato a tavola, corriamo felici come bambini (e devo dire che mio marito replica la scena!)!

Col tempo, ho imparato a prepararlo anche io, ma, a differenza della ricetta originale di mia mamma, mescolo insieme tutti gli ingredienti e non racchiudo il ripieno tra i due strati di patate: la trovo una soluzione molto comoda, che velocizza la preparazione e conferisce un gusto un po’ diverso al piatto.

L’idea me l’ha data il sito Ricette Bimby, sempre fonte di grande ispirazione, anche se alla ricetta originaria ho apportato qualche modifica.

Ingredienti per una teglia media:

  • 4 patate medie;
  • 100 gr. di prosciutto crudo;
  • 150 gr. di mozzarella per pizza affumicata (se non la trovate, potete usare la mozzarella per pizza normale);
  • 60 gr. di parmigiano reggiano grattugiato;
  • 20 gr. di burro (più 5 gr. per imburrare la teglia);
  • 1 uovo;
  • 4 cucchiai di pangrattato;
  • un cucchiaio di olio extravergine di oliva;
  • sale q.b. (io uso il sale iodato Gemma di Mare).

Se seguite il metodo tradizionale, fate bollire le patate con la buccia, lasciatele intiepidire e sbucciatele.

Quando le patate saranno raffreddate, passatele allo schiacciapatate e unite l’uovo, il sale, il burro ed il parmigiano.

In un tritatutto, sminuzzate il prosciutto e la mozzarella per pizza ed uniteli al composto.

Se avete il Bimby,  sbucciate le patate, tagliatele a tocchetti e mettetele nel vassoio del Varoma; versate nel boccale 400 grammi di acqua, chiudete con sopra il Varoma e fate cuocere per 20 minuti a velocità Varoma.

A cottura terminata, fate raffreddare il boccale e mettetevi il prosciutto crudo: tritatelo per 10 secondi a velocità 7 e mettetelo da parte.

Impastate tutti gli ingredienti (patate, mozzarella, uovo, burro, sale e parmigiano) per 30 secondi a velocità 7.

Aggiungete il prosciutto e mescolate per 20 secondi a velocità 4.

Imburrate una pirofila e cospargetela con un cucchiaio di pangrattato, versate il composto, spolverizzate sopra il rimanente pangrattato (deve venire una crosticina abbastanza spessa), completate con un filo di olio extravergine e fate cuocere in forno caldo per 25 minuti a 200 gradi in modalità statica e per gli ultimi 5 minuti in modalità ventilata.

Ora potete godervi la vostra meraviglia!!!

sformato di patate

Se vi piacciono le mie ricette, vi aspetto su FacebookTwitter e Pinterest!

Precedente Cioccolata calda (ricetta dolce) Successivo Alici fritte (ricetta secondo piatto facile)

8 commenti su “Sformato di patate (ricetta piatto unico)

    • avvaifornelli il said:

      Ciao Corinags, grazie per il passaggio e per i complimenti! Spesso bastano pochi e semplici ingredienti per fare un grande piatto!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.