Salmone con semi di sesamo e agrumi

Il salmone con semi di sesamo e agrumi è un secondo piatto dal gusto delicato, che ha un grandissimo pregio, che ve lo farà amare: si prepara in un attimo!

Un altro vantaggio di questa ricetta è che non necessita di tempo di marinatura, ma i filetti di salmone vengono conditi per passare direttamente in cottura.

La ricetta è della grandissima Araba Felice (io ho solo sostituito l’olio di semi con l’olio extravergine) ed è un vero passepartout per le cene infra settimanali, in cui solitamente il tempo scarseggia e anche la voglia di cucinare!

Il segreto è il mix tra succo di arancia e limone e la salsa di soia, che si sposa benissimo con i semi di sesamo…sentirete che sinfonia!

Se anche voi volete provare questa ricetta, seguitemi in cucina e prepariamo insieme il salmone con semi di sesamo e agrumi!

salmone con semi di sesamo e agrumi

Salmone con semi di sesamo e agrumi

Ingredienti per 2 persone:

  • 2 filetti di salmone fresco;
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva;
  • 2 cucchiaini di salsa di soia;
  • 2 cucchiai di succo di arancia;
  • 2 cucchiai di succo di limone;
  • semi di sesamo q.b.;
  • sale q.b..

Accendete il forno a 190 gradi in modalità statica.

Passate la parte superiore dei filetti di salmone nei semi di sesamo, premendo bene, per far aderire i semi.

In un bicchiere, mescolate l’olio, la salsa di soia, il succo di arancia e il succo di limone: amalgamate bene tutti gli ingredienti.

Disponete i filetti di salmone in una teglia foderata con carta da forno e cospargeteli con il condimento.

Salate leggermente (la salsa di soia è molto saporita, quindi non esagerate) e cuocete i filetti di salmone nel forno caldo per 15 minuti, quindi serviteli caldi…sentirete che bontà!

salmone con semi di sesamo e agrumi

Se vi piacciono le mie ricette, vi aspetto su FacebookInstagramTwitter e Pinterest!

Precedente Focaccia istantanea (senza lievito) Successivo Melanzane trifolate con pesto di pistacchi

10 commenti su “Salmone con semi di sesamo e agrumi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.