Rose di mela (ricetta dolce facile)

Le rose di mela sono dei dolcetti facilissimi da preparare e molto scenografici che vi conquisteranno!

Vanno in forno in pochissimi minuti e sono fragranti e profumatissimi: per avere un buon risultato, bastano pochissimi accorgimenti e una manualità davvero basic…insomma, sono venuti bene a me, quindi ce la potete fare tutti!!!

Se anche voi volete provare questa ricetta, seguitemi in cucina e prepariamo insieme le rose di mela|

rose di mela

Rose di mela

Ingredienti per 6 dolcetti:

  • 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare;
  • 2 mele piccole (o una mela grande), possibilmente con la buccia rossa (io ho usato le mele Modì);
  • un cucchiaio e mezzo di zucchero di canna;
  • 6 cucchiaini di marmellata di pesche (o quella che preferite);
  • cannella q.b.;
  • 1 noce di burro;
  • il succo di mezzo limone.

Tagliate le mele a metà e poi in quarti.

Privatele del torsolo e tagliatele con tutta la buccia a fettine sottili nel senso della lunghezza.

Mettete la noce di burro in una padella antiaderente e fatela sciogliere.

Unite le fettine di mela, il succo di limone, mezzo bicchiere di acqua e mezzo cucchiaio di zucchero di canna.

Sbollentate le mele per il tempo necessario a renderle flessibili (se le avete tagliate abbastanza sottili, basteranno 2-3 minuti).

Mettete le fettine di mela a sgocciolare in uno scolapasta.

Accendete il forno a 170 gradi in modalità statica.

Srotolate la pasta sfoglia e, tenendo il lato lungo in verticale, tagliate sei strisce orizzontali di uguale larghezza.

Aiutandovi con un pennello da cucina, cospargete la superficie della pasta sfoglia con la marmellata.

Disponete su ciascuna striscia le fettine di mela leggermente sovrapposte: il lato con la buccia deve essere verso l’alto e deve rimanere circa metà altezza della striscia vuota.

Cospargete la parte vuota di ciascuna striscia con la cannella.

Ripiegate le strisce a metà e arrotolatele dall’esterno verso l’interno.

Chiudete bene la parte finale e disponete ciascuna rosa in uno stampo da muffin.

Cospargete le vostre rose di mela con lo zucchero di canna rimasto e cuocetele in forno caldo per circa 45 minuti.

Vedrete che saranno bellissime e buonissime!!!

PS: Le mele devono essere sbollentate prima di essere messe sulla pasta sfoglia, altrimenti si spezzeranno e non avrete l’effetto “rosa”.

PPS: Lo stampo da muffin è necessario per evitare che le vostre rose di mela si sformino durante la cottura: non mettetele direttamente in una teglia, altrimenti anche in questo caso, potrete dire addio all’effetto “rosa”.

Se vi piacciono le mie ricette, vi aspetto su FacebookInstagramTwitter e Pinterest!

 

 

Precedente Torta al pistacchio con gocce di cioccolato Successivo Chicche di patate con funghi pomodorini e bottarga

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.