Quiche di zucchine a doppio strato (ricetta piatto unico)

Per una golosa domenica, non bisogna pensare solo al dolce, ma anche alla portata principale del pranzo, non credete? Se, infatti, vogliamo coccolare i nostri ospiti, dobbiamo curare con amore il loro appetito dall’inizio alla fine del pasto.

D’altra parte, però, non è neanche bello che colei (o colui) che si dedica alla cucina, debba trascorrere buona parte della domenica davanti ai fornelli…

Ecco allora un’idea per un piatto rapido nella preparazione ed ottimo nel gusto: poichè, infatti, le zucchine sono grattugiate a julienne, si appronta in dieci minuti e cuoce in circa mezz’ora…giusto il tempo di dedicarsi al dolce! Proviamo a cucinarlo?

Ingredienti per 4 persone

  • un rotolo di pasta brisè;
  • tre zucchine non molto grandi;
  • due uova;
  • 50 grammi di parmigiano grattugiato;
  • 80 grammi di prosciutto di Praga o speck tagliati a fette non troppo sottili;
  • 4 sottilette (io uso le Fettine In.al.pi.)
  • olio extravergine di oliva e sale q.b..

Lavate e spuntate le zucchine e grattugiatele a julienne; mettetele in uno scolapasta e strizzatele bene per eliminare l’acqua di vegetazione. Nel frattempo accendete il forno a 200 gradi in modalità statica.

Mettete le zucchine in una terrina e mescolatele con le uova, il parmigiano (tutto tranne un cucchiaio che terrete da parte per la gratinatura), il sale e il prosciutto tagliato in pezzi non troppo piccoli.

Srotolate la pasta brisè e, lasciando la carta da forno con la quale è confezionata, stenderla in una teglia da forno: versare il composto di zucchine e spolverare con il parmigiano che avrete tenuto da parte.

Completare con un filo di olio e ricoprire la quiche con le sottilette.

Infornate per circa 25 minuti in modalità statica (nella parte più bassa del forno) e per gli ultimi 5 in modalità ventilata.

Un ottimo pranzo della domenica!

Ecco la mia quiche:

Precedente Spaghetti con funghi porcini a pezzetti, ricetta veloce Successivo Panna cotta (ricetta dolce)

6 commenti su “Quiche di zucchine a doppio strato (ricetta piatto unico)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.