Pasta con fiori di zucchina speck e brie

La pasta con fiori di zucchina speck e brie riunisce in un solo piatto il colore e il sapore: il colore, infatti, è quello delle zucchine e dei pomodorini, mentre il sapore è quello deciso dello speck, unito alla freschezza della crema di zucchine e alla delicatezza dei fiori.

Il brie legherà tutti gli ingredienti per un risultato eccellente, anche se i tempi di preparazione sono ridottissimi: insomma, la ricetta (che ho trovato sul sito Primochef) è davvero furbissima e non potete farvela scappare!!!

Se anche voi volete provare questa ricetta, seguitemi in cucina e prepariamo insieme la pasta con fiori di zucchina, speck e brie!

pasta con fiori di zucchina speck e brie

Pasta con fiori di zucchina speck e brie

Ingredienti per 2 persone:

  • 140 grammi di pasta corta;
  • 3 zucchine piccole;
  • 6 fiori di zucchina;
  • mezzo scalogno;
  • 50 grammi di brie;
  • 70 grammi di speck a cubetti;
  • 6 pomodorini datterini;
  • 4 foglie di basilico;
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva;
  • sale fino q.b.;
  • sale grosso q.b..

Lavate le zucchine, spuntatele e tagliatele a rondelle.

Tagliate a fettine lo scalogno e mettetela in una padella con due cucchiai di olio: quando la cipolla inizia ad imbiondire, aggiungete le zucchine, salate e lasciate rosolare per qualche minuto: le zucchine dovrebbero rilasciare un po’ di acqua, ma se vedete che non ne rilasciano, aggiungete qualche cucchiaio di acqua.

Frullate le zucchine cotte con un frullatore ad immersione e tenete la crema da parte.

Pulite con un panno semi asciutto i fiori di zucchina, togliete il picciolo centrale e tagliateli a striscioline non troppo strette (io da ogni fiore di zucchina ho ricavato 5 strisce).

Lavate e tagliate in quarti i pomodorini.

Tagliate a dadini il brie.

Mettete a bollire l’acqua della pasta e, quando raggiunge l’ebollizione, salatela con il sale grosso e calate la pasta.

Nel frattempo, in una padella capiente (alla fine vi dovrete saltare la pasta), mettete a rosolare lo speck con un cucchiaio di olio: quando lo speck è ben rosolato, aggiungete i pomodorini, proseguite la cottura per un paio di minuti e unite i fiori di zucchina.

Fate cuocere ancora un minuto e spegnete.

Scolate la pasta al dente, mettetela nella padella con lo speck, i pomodorini e i fiori di zucchina, aggiungete la crema di zucchine e il brie e fate saltare per qualche minuto insieme al basilico.

Servite ben calda…e gustate questo primo piatto!

pasta con fiori di zucchina speck e brie

 

Se vi piacciono le mie ricette, vi aspetto su FacebookInstagramTwitter e Pinterest!

Precedente Melanzane trifolate con pesto di pistacchi Successivo Bon bon con biscotti e mascarpone

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.