Mousse al cioccolato di Nigella Lawson

La mousse al cioccolato di Nigella Lawson, che vi presento oggi ha una garanzia di golosità: la ricetta, infatti, come dice il titolo, è della mitica Nigella Lawson, la guru della cucina inglese, ma anche di tutti coloro che, come me, adorano le dissolutezze culinarie, ma non amano perdere troppo tempo ai fornelli!

Io, per esempio, ammetto la mia debolezza: odio montare a neve la panna o gli albumi! Con il Bimby non vengono mai come vorrei e, con lo sbattitore, servono almeno 15-20 minuti…e spesso soprattutto la panna non monta (e sono costretta a riciclarla come burro)!

In questa ricetta, invece, non si monta nulla: si mescola, casomai, ma non a mano, bensì con un mixer o con il Bimby…tempo di preparazione? Cinque minuti per stare larghi. Riuscita? Assicurata! Anzi, forse vi conviene già in partenza raddoppiare le dosi!

Se anche voi volete provare questa ricetta, seguitemi in cucina e prepariamo insieme la mousse al cioccolato di Nigella Lawson!

mousse al cioccolato di Nigella
Contenitore Poloplast. Tovagliolo Inthema

Mousse al cioccolato di Nigella Lawson

Ingredienti per 6 piccole mousse:

  • 175 grammi di cioccolato fondente al 70%;
  • 150 ml di panna fresca;
  • 100 ml di latte intero;
  • i semi di una bacca di vaniglia;
  • 1 uovo;
  • 6 cucchiaini di zucchero (facoltativi, io non li ho messi).

Se seguite il metodo tradizionale, tagliate grossolanamente il cioccolato, ponetelo in un mixer e tritatelo.

Mettete il latte e la panna in un pentolino (eventualmente con lo zucchero) e scaldateli fino a portarli quasi ad ebollizione, quindi spegnete il gas.

Aggiungete la vaniglia e versate il composto di latte e panna sul cioccolato tritato che avrete lasciato nel mixer.

Non fate nulla e aspettate che trascorrano 30 secondi, quindi azionate il mixer per 30 secondi.

Sgusciate l’uovo, aggiungetelo al composto e azionate il mixer per altri 45 secondi.

Se usate il Bimby, tagliate grossolanamente il cioccolato e tritatelo per 1 minuto a velocità 6.

Mettetelo da parte.

Ponete nel boccale il latte, la panna e la vaniglia (eventualmente anche lo zucchero) e mescolate per 5 minuti a 90 gradi, velocità 3.

Unite il cioccolato tritato, aspettate 30 secondi e mescolate per altri 30 secondi a velocità 5.

Unite l’uovo e mescolate ancora per 45 secondi a velocità 5.

Versate la vostra mousse in sei contenitori, copritela con pellicola per alimenti e mettetela in frigorifero per almeno 5 ore…sarà semplicemente perfetta e goduriosa!

mousse al cioccolato di Nigella
Contenitore Poloplast. Tovagliolo Inthema

Se vi piacciono le mie ricette, vi aspetto su FacebookInstagramTwitter e Pinterest!

P.S.: per la buona riuscita della ricetta è fondamentale scegliere un cioccolato di ottima qualità..mi raccomando, non fate i furbi!!!

Precedente Muffin al pistacchio e limone Successivo Riso Venere con vongole e cime di rapa

8 commenti su “Mousse al cioccolato di Nigella Lawson

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.