Moscardini in guazzetto (ricetta secondo piatto)

Moscardini in guazzetto

I moscardini in guazzetto sono un modo semplice e gustoso per preparare senza troppa fatica un piatto a base di pesce.

I moscardini, per chi non li conoscesse, sono dei molluschi di sapore simile al polpo, ma solitamente di dimensioni più contenute: se però, come è successo a me, vi  imbattete in moscardini più grossi, trattateli come se fossero un polpo e vedrete che non ci saranno problemi.

Il condimento di questo piatto è molto semplice: olio e vino bianco, che lo rendono un secondo leggero e dal sapore molto gradevole.

Vi ho incuriositi? Seguitemi in cucina e prepariamo insieme i moscardini in guazzetto!

Ingredienti per 2 persone:

  • 500 grammi di moscardini;
  • 45 grammi di olio extravergine di oliva;
  • mezza cipolla bianca;
  • 1 spicchio di aglio;
  • un pizzico di origano;
  • sale q.b..

Se i moscardini sono di piccole dimensioni, non dovete fare nulla: se sono più grandi, dovete eliminare l’occhio e il dente (come si fa per il polpo) e tagliarli in pezzetti di piccole dimensioni.

Se usate il metodo tradizionale, schiacciate lo spicchio d’aglio, tagliate a cubetti molto piccoli la cipolla e soffriggeteli per qualche minuto nell’olio: l’aglio e la cipolla devono dorarsi ma naturalmente senza bruciare.

Unite i moscardini, il sale e il vino bianco, sfumate, aggiungete 3-4 cucchiai di acqua e coprite la padella con un coperchio: fate cuocere per circa 35 minuti (controllando che i moscardini non superino i tempi di cottura, altrimenti il risultato sarà stopposo).

Completate con l’origano.

Se usate il Bimby, mettete nel boccale la cipolla e l’aglio e tritateli per 20 minuti a velocità 4.

Aggiungete l’olio e fate soffriggere per 4 minuti a 100 gradi velocità 1.

Aggiungete i moscardini, il sale e il vino bianco e cuocete in modalità Antiorario per 30 minuti, a 100 gradi, velocità 1.

Spolverizzate con l’origano e servite i moscardini tiepidi.

Che ne dite? Siete soddisfatti del vostro esperimento culinario?

Se vi piacciono le mie ricette, vi aspetto su InstagramTwitter e Pinterest!

Precedente Chocolate crinkle cookies (ricetta americana) Successivo Bucatini con pesto alla siciliana (ricetta primo piatto)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.