Mini Chocolate Chip Cookies (ricetta americana)

biscotti con gocce di cioccolato

Se in America tutto è più grande, io ho rimpicciolito delle tipiche delizie americane ed ho sfornato dei mini chocolate chip cookies.

Particolarmente apprezzati dai bambini per le loro dimensioni ridotte (sono grandi circa 3 cm l’uno), diventano anche per i grandi un piccolo peccato di gola da concedersi a colazione o durante la giornata!

Si preparano rapidamente, anche a mano, e non necessitano di matterelli o di altri attrezzi “infernali”, quindi sono ideali anche per chi è alle prime armi con la cucina!

Insomma, non c’è una sola ragione per non provare a realizzare questi biscottini e per sentirsi un po’ in America!

Ah, io la ricetta l’ho presa dal libro di Marc Grossman “New York. Le ricette di culto“: se siete appassionati di dolci americani, ve lo consiglio!

Ingredienti per 50 biscottini:

  • 250 grammi di burro morbido;
  • 125 grammi di zucchero semolato;
  • 125 grammi di zucchero di canna;
  • i semini di una bacca di vaniglia o una bustina di vanillina;
  • 2 pizzichi di sale;
  • 2 uova medie;
  • 400 grammi di farina tipo 00;
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci;
  • 200 grammi di cioccolato fondente spezzettato in tagli grossolani o 250 grammi di gocce di cioccolato fondente;
  • 50 grammi di noci tritate grossolanamente.

Se usate il metodo tradizionale, lavorate il burro e lo zucchero fino ad ottenere un composto cremoso e soffice.

Aggiungete la vaniglia, il sale e le uova e mescolate fino all’assorbimento completo.

Unite la farina, il lievito e le noci fino ad ottenere una palla e, solo alla fine, incorporate le gocce di cioccolato o il cioccolato a pezzi.

Se usate il Bimby, mettete nel boccale lo zucchero e il burro e mescolate per 1 minuto a velocità 3.

Aggiungete la vaniglia, il sale e le uova e proseguite per un altro minuto a velocità 3.

Unite la farina, il lievito e le noci e impastate per 3 minuti a velocità Spiga.

Aggiungete le gocce di cioccolato e impastate ancora per 45 secondi a velocità Spiga.

Qualunque metodo abbiate usato, mettete l’impasto in una ciotola, coprite con la pellicola e fatelo rassodare in frigorifero per un’ora circa.

Trascorsa questa ora, accendete il forno a 230 gradi in modalità statica.

Dall’impasto, ricavate delle palline grandi quanto una noce e distribuitele in più teglie, che farete cuocere in forno caldo per circa 10 minuti.

I biscotti, appena sfornati, saranno morbidi: quindi, prima di toglierli dalla teglia, aspettate che si siano raffreddati, per almeno una decina di minuti.

Ora siete pronti per gustare i vostri mini chocolate chip cookies!

Biscotti con Gocce di Cioccolato

Se vi piacciono le mie ricette, vi aspetto su FacebookTwitter e Pinterest!

Precedente La ricetta per le tigelle (ricetta lievitata) Successivo Frittata di zucchine (ricetta stuzzichino)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.