Mini chicken pie (ricetta secondo piatto)

tortino di pollo

L’idea per queste mini chicken pie me l’ha data Benedetta Parodi: nel suo libro “E’ pronto”, infatti, parla di un tortino di pollo, che io però ho ripensato in chiave monoporzione.

In effetti, proprio come racconta Benedetta nel suo libro, anche la mia versione ha avuto un discreto successo: sarà per quel formato mignon, sarà per la bontà degli ingredienti…certo è che quando l’abbiamo assaggiata, in casa siamo stati tutti felici!

Al di là delle apparenze, poi, queste mini chicken pie sono molto facili da realizzare.

Lo scrigno esterno che vedete, infatti, altro non è che di pasta brisè, mentre il ripieno stratificato è un’alternarsi di petto di pollo a pezzettini e di petto di pollo frullato con altri ingredienti.

Il vantaggio, inoltre, è che questi tortini costituiscono un piatto completo, che sazia senza la necessità di ricorrere ad altre portate!

Che ne dite, proviamo a preparare insieme le mini chicken pie? Seguitemi in cucina!

Ingredienti per 5 mini chicken pie:

  • 2 rotoli di pasta brisée;
  • 350 grammi di petto di pollo;
  • 250 grammi di prosciutto di Praga;
  • 1 scalogno;
  • la buccia di 1 limone non trattato;
  • dragoncello tritato q.b. (io ho usato quello Cannamela);
  • timo tritato q.b. (io ho usato quello Cannamela);
  • 50 ml di panna fresca;
  • 1 uovo, più un altro uovo per spennellare i mini pie;
  • noce moscata q.b. (io ho usato quella Cannamela);
  • sale q.b.

Scaldate il forno a 190°.

Tagliate a pezzetti il petto di pollo, frullatene 100 grammi con il prosciutto (se avete il Bimby, per 20 secondi a velocità 6) e versate il composto ottenuto in una ciotola.

Aggiungete lo scalogno tritato, il dragoncello e il timo, la buccia di limone grattugiata, l’uovo, il sale e la panna (se avete il Bimby, per altri 30 secondi a velocità 6): dovrete ottenere un composto cremoso.

In un’altra ciotola, mescolate i dadini di pollo rimasti con la noce moscata e il sale.

Imburrate con cura quattro stampi individuali (delle cocotte da 10 cm di diametro andranno benissimo) e foderateli con parte della pasta brisè, tagliando via la pasta in eccesso.

Versate in ciascuno stampo una parte del composto di pollo e prosciutto, poi fate uno strato con il pollo a pezzetti e infine un ultimo strato con il composto frullato.

Con la restante pasta brisè, chiudete le vostre cocotte, sigillando bene i bordi.

Fate un foro al centro di ciascuno stampino e spennellate con l’uovo sbattuto la superficie.

Cuocete in forno caldo per 10 minuti, quindi abbassate a 160 gradi e proseguite la cottura per altri 30 minuti (se vedete che la superficie si colora troppo, coprite i vostri mini chicken pie con dei fogli di alluminio.

Che ne dite? Siete soddisfatti del risultato?

Tortini di pollo

tortino di pollo

Se vi piacciono le mie ricette, vi aspetto su FacebookTwitter e Pinterest!

Precedente Pomodori ripieni al tonno (ricetta antipasto) Successivo Torta al cocco cacao e caffè (ricetta dolce)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.