Melanzane grigliate condite a strati (ricetta contorno)

melanzane grigliate

Avete presente le ricette che vi riportano alla mente i sapori della vostra infanzia? Queste melanzane grigliate condite a strati sono uno di quei piatti della memoria!

Molto facili da preparare, fanno parte di quella cucina tradizionale che mia nonna, cuoca eccezionale, ha cercato di trasmettere a noi nipoti e ai suoi figli: non per nulla, le ho assaggiate di nuovo, dopo tanto tempo, a casa di mia zia, altra cuoca fantastica!

Qui il segreto è uno solo, l’olio: dovete utilizzare un extravergine corposo e saporito, come quello pugliese…vedrete che differenza!

Volete imparare anche voi come si cucina questo piatto? Seguitemi in cucina e prepariamolo insieme!

Ingredienti per 2 persone

  • 1 melanzana;
  • 8 cucchiai di olio extravergine di oliva + q.b. per ungere la bistecchiera;
  • 1 spicchio di aglio (facoltativo);
  • sale q.b..

Tagliate l’aglio a fettine sottili.

Tagliate la melanzane sul lato lungo a fette piuttosto sottili.

Scaldate una bistecchiera unta di olio e grigliate le melanzane: man mano che sono pronte, disponetele su un piatto da portata e conditele con due cucchiai di olio, un pizzico di sale e qualche fettina di aglio.

Proseguite fino ad esaurimento delle fette di melanzane grigliate (io con una melanzana ho ottenuto quattro strati): condite anche l’ultimo strato con l’olio, il sale e l’aglio, coprite il piatto con pellicola e mettetelo in frigorifero per almeno un’ora.

Questo tempo servirà a far penetrare il condimento nelle melanzane e a renderle più saporite!

Servite le vostre melanzane come contorno e sentirete che bontà!

Se vi piacciono le mie ricette, vi aspetto su InstagramTwitter e Pinterest!

Precedente Pasta con le cime di rapa (ricetta pugliese) Successivo Torta al mandarino (ricetta dolce)

11 commenti su “Melanzane grigliate condite a strati (ricetta contorno)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.