Frittata con agretti (o barba di frate)

Frittata con barba di frate

Se non conoscete questo tipo di verdura, la frittata con agretti è il modo più gustoso per farci “amicizia”!

Gli agretti o barba di frate sono una tipologia di ortaggio molto diffusa nel Nord Italia, nota per le loro proprietà depurative.

Sono tipicamente primaverili e, se guardate con attenzione nei mercati rionali, si trovano fino a fine giugno: la loro caratteristica è il sapore un po’ acre (come suggerisce il nome) e il fatto che cuociono in pochissimo tempo, rappresentando una soluzione molto pratica per un contorno.

Buonissimi anche solo semplicemente sbollentati e conditi con olio, sale e limone, danno il meglio di sè in torte salate e frittate.

Io ve li propongo proprio in quest’ultima versione, arricchiti con cubetti di mortadella e parmigiano grattugiato: un’idea irresistibile e velocissima da preparare, che ho pensato di cuocere nel forno, così da evitare di utilizzare olio o altri grassi per la cottura.

Se vi ho incuriosito, seguitemi in cucina e prepariamo insieme questa frittata con agretti!

Ingredienti per due persone:

  • 100 grammi di agretti;
  • 3 uova;
  • 3 cucchiai di parmigiano grattugiato;
  • sale q.b.;
  • 50 grammi di mortadella a cubetti;
  • 2 cucchiai di pangrattato.

Lavate gli agretti e tagliate via la parte più chiara.

Cuoceteli in acqua bollente leggermente salata per circa 4 minuti, quindi sgocciolateli.

Mentre gli agretti raffreddano, accendete il forno a 180 gradi in modalità statica e preparate la frittata.

Sbattete le uova con un pizzico di sale e il parmigiano.

Unite la mortadella tagliata a cubetti e il pangrattato e, alla fine gli agretti: mescolate per amalgamare bene gli ingredienti.

Versate il composto in una teglia rivestita con carta da forno bagnata e strizzata e cuocete la frittata per circa 25 minuti in forno caldo (se necessario, per far scurire la superficie, gli ultimi 5 minuti passata alla modalità ventilata).

Che ne dite? Io trovo questa frittata ottima!

frittata con barba di frate

frittata con barba di frate

Se vi piacciono le mie ricette, vi aspetto su FacebookTwitter e Pinterest!

Precedente Arrosto con patate novelle (ricetta secondo piatto) Successivo La notte bianca dei foodblog

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.