Focaccia morbidissima con salamino (ricetta lievitata)

focaccia morbida

Oggi vi confesso un segreto: è quello per preparare una focaccia morbidissima e dal gusto irresistibile!

Con un occhio alla tradizione (la ricetta della tipica focaccia pugliese) e uno all’innovazione (l’utilizzo del lievito madre in polvere e la farcitura inedita con mozzarella e salamino), ecco che nasce questa meraviglia, che mi ricorda tanto le focacce alte e morbidissime che preparava la mia nonnina.

Il segreto sta nell’aggiunta all’impasto di una patata lessata e schiacciata: un semplice, ma efficace trucchetto, che renderà la vostra focaccia molto soffice e gustosa.

Se anche voi volete preparare una focaccia morbidissima, seguitemi in cucina e impastiamo insieme!

Ingredienti per una focaccia rotonda di 32 cm di diametro:

Per l’impasto:

  • 100 grammi di semola di grano duro;
  • 5 grammi di sale;
  • 5 grammi di zucchero;
  • 50 grammi di patata bollita;
  • 150 grammi di farina tipo 0 (io ho usato la farina tipo 0 del Frantoio Moro);
  • 17,5 grammi di lievito madre essiccato;
  • 25 ml di olio extravergine di oliva;
  • circa 150 ml di acqua tiepida;
  • 10-15 grammi di margarina.

Per la farcitura

  • 150 grammi di polpa di pomodoro;
  • un cucchiaio di olio extravergine di oliva;
  • 100 grammi di mozzarella (meglio se usate quella per pizza);
  • 100 grammi di salamino dolce.

Se usate il metodo tradizionale, schiacciate la patata bollita in una ciotola, quindi aggiungete la farina, la semola, il lievito madre essiccato, lo zucchero, l’olio e il sale (cercate di tenere quest’ultimo lontano dal lievito).

Aggiungete l’acqua tiepida e iniziate ad impastare, prima nella ciotola e poi sul piano di lavoro, fino ad ottenere un impasto consistente ed omogeneo.

Se usate il Bimby, mettete nel boccale il sale, la patata schiacciata, la semola, la farina, il lievito madre, l’olio, lo zucchero e l’acqua e impastate per 3 minuti a velocità Spiga.

Ungete una teglia con la margarina e disponetevi l’impasto, stendendolo fino a coprire tutta la superficie: quindi mettetelo a lievitare in un luogo caldo e protetto (l’ideale è il forno spento con la luce accesa) per almeno 4 ore.

Terminata la lievitazione, accendete il forno a 220 gradi in modalità statica: quindi sgonfiate l’impasto, appiattendolo (vedrete che se è lievitato bene, tornerà dello spessore a cui lo avete trovato dopo la lievitazione), e procedete alla farcitura.

Ricoprite la superficie della vostra focaccia con la polpa di pomodoro, quindi disponetevi la mozzarella tagliata a fettine sottili e il salamino affettato.

Completate con un filo di olio extravergine e infornate per circa 15 minuti: ora non vi resta che gustare la vostra focaccia morbidissima!

focaccia morbidissima

Se vi piacciono le mie ricette, vi aspetto su FacebookTwitter e Pinterest!

Precedente Cheesecake con gocce di cioccolato (ricetta dolce) Successivo Pollo croccante con zucchine novelle (ricetta secondo piatto)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.