Focaccia con pancetta e rosmarino

La focaccia con pancetta e rosmarino è ottima per preparare qualcosa di stuzzicante sia come aperitivo che come piatto speciale per una serata “solo pizza”. L’idea me l’ha data Marta del blog Martolina in cucina: io ho solo apportato una minima variante all’impasto.

Il vero punto di forza di questa focaccia è l’impasto morbido, che viene reso ancora più goloso dai pezzetti di pancetta: a proposito, io ho usato la pancetta Marni Salumi, un’azienda lucana che produce e commercializza salumi e carni davvero eccellenti. Consiglio anche a voi di replicare la ricetta usando un’ottima pancetta, perchè vedrete che la differenza si sentirà eccome! La preparazione è molto facile…vedrete che vi stupirà!

Se anche voi volete provare questa ricetta, seguitemi in cucina e prepariamo insieme la focaccia con pancetta e rosmarino!

focaccia con pancetta e rosmarino
Piatto Poloplast

Focaccia con pancetta e rosmarino

Ingredienti per una teglia di circa 20 cm x 30 cm

  • 500 grammi di farina tipo 00;
  • 300 ml di latte;
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva;
  • 35 grammi di lievito madre secco in polvere;
  • 1 pizzico di sale;
  • 1 cucchiaino di malto d’orzo o di zucchero o di miele;
  • 130 grammi di pancetta affumicata a cubetti (la mia è di Marni Salumi);
  • gli aghi di 2 rametti di rosmarino fresco.

Se seguite il metodo tradizionale, in una ciotola capiente mescolate la farina, il latte, l’olio, il lievito, il sale (evitando che lievito e sale vengano a contatto), il malto (o lo zucchero o il miele, io preferisco il malto perchè dà una maggiore spinta alla lievitazione) e impastate fino ad ottenere una massa lavorabile (abbastanza morbida).

Aggiungete il rosmarino e la pancetta e lavorate ancora l’impasto.

Se usate il Bimby, mettete nel boccale il latte, il lievito, il malto (o lo zucchero o il miele), l’olio, la farina e il sale e impastate per 2 minuti a velocità Spiga. Dal foro del coperchio aggiungete la pancetta e il rosmarino e impastate ancora per un minuto a velocità Spiga.

Ungete una teglia antiaderente con un po’ di olio, stendetevi l’impasto e mettetelo a lievitare nel forno spento con la luce accesa per almeno due ore (meglio tre o quattro ore, avrete un prodotto più digeribile).

Trascorso il tempo di lievitazione, togliete la teglia con la vostra focaccia dal forno e accendetelo forno a 220 gradi in modalità ventilata.

Fate cuocere la focaccia con pancetta e rosmarino nel forno caldo per 15 minuti (gli ultimi 5 minuti, se vi sembra già molto colorata in superficie, in modalità statica).

Vedrete che risultato goloso!

focaccia con pancetta e rosmarino
Piatto Poloplast

Se vi piacciono le mie ricette, vi aspetto su FacebookInstagramTwitter e Pinterest!

 

Precedente 10 ricette leggere per il rientro in città Successivo Focaccine integrali al rosmarino

16 commenti su “Focaccia con pancetta e rosmarino

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.