Crea sito

Ciambella salata light (ricetta leggera)

La ciambella salata light è una ricetta gustosa, perfetta per la pausa pranzo, ma anche per arricchire buffet e aperitivi, senza eccedere con i grassi e con i carboidrati.

Il segreto di questa ricetta, che ho tratto dal sito QB Ricette, è semplicissimo: basta usare la farina di farro e tante verdure!

La farina di farro, infatti, da un lato, appaga il gusto e sazia, grazie al suo sapore rustico; dall’altro, ha un apporto calorico inferiore rispetto alla farina normale.

Le verdure, invece, fanno “volume” (sia nel piatto che nello stomaco), senza introdurre troppe calorie.

Ovviamente, se non siete a dieta, potete arricchire questa ciambella anche con dadini di prosciutto cotto e formaggi, ma vi assicuro che è buonissima anche così!

Se volete provare anche voi questa ricetta, seguitemi in cucina e prepariamo insieme la ciambella salata light!

ciambella salata light
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni6-8
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gFarina di farro integrale ((più una piccola quantità per infarinare lo stampo))
  • 3Uova
  • 100 mlLatte scremato
  • 60 mlOlio di semi di arachide ((più una piccola quantità per oliare lo stampo))
  • 500 gZucchine
  • 100 gCarote
  • 1 bustinaLievito istantaneo per preparazioni salate
  • q.b.Sale fino
  • 2 ramettiPrezzemolo

Strumenti

  • Ciotola
  • Coltello
  • Tagliere
  • Cucchiaio
  • Forchetta
  • Forno
  • Carta forno
  • Teglia
  • Grattugia
  • Sbattitore

Preparazione

  1. Accendete il forno a 180 gradi in modalità statica.

  2. Tagliate a fettine sottili le zucchine e mettetele da parte.

  3. Grattugiate le carote e mettetele insieme alle zucchine.

  4. In una ciotola, sgusciate le uova e, aiutandovi con una forchetta, mescolatele con il latte, l’olio e la farina di farro: dovrete ottenere un composto senza grumi. Se volete, per accorciare i tempi, potete usare anche uno sbattitore elettrico.

  5. Incorporate il lievito e il sale e mescolate ancora.

  6. Unite manualmente, con un cucchiaio, le zucchine e le carote, distribuendole uniformemente nell’impasto.

  7. Oliate e infarinate lo stampo, quindi versate l’impasto.

  8. Livellate il composto e fatelo cuocere nel forno caldo per circa 40 minuti.

  9. Per estrarre dallo stampo la vostra ciambella salata light, lasciatela intiepidire leggermente e quindi servitela…sentirete che buona!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente Biscotti in 20 secondi con il Bimby...e una bella iniziativa! Successivo Frittata di riso light

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.