Biscotti agli agrumi (ricetta dolce)

biscotti agrumati

Avete presente i frutti tipici di questa stagione? Arance, mandarini, limoni….ecco, io per esaltarli ho preparato dei biscotti agli agrumi: li ho messi proprio a scagliette nell’impasto, con un’esplosione di gusto e sapore che si è rivelata irresistibile!

L’idea per questi biscotti mi è venuta leggendo una conversazione su Facebook tra la mia amica Valeria e suo cugino Maurizio, valente chef, il quale le suggeriva di preparare una frolla agli agrumi.

Mi sono messa alla ricerca di una possibile ricetta e ho scoperto che Luca Montersino aveva elaborato una frolla agrumata, con arancia e limone, alla quale ho aggiunto anche il mandarino, tipico di questa stagione, e il lime, che ha una nota di freschezza che adoro.

Il risultato sono stati questi biscotti molto friabili e burrosi, che sono piaciuti moltissimo in casa mia…in pratica sono spariti nel giro di un giorno…non si può dire che non abbiano avuto successo!

Io vi consiglio, per una maggiore sicurezza, di utilizzare frutta biologica, cioè con la buccia non trattata.

Se volete sperimentare anche voi questa ricetta, seguitemi in cucina e prepariamo insieme i biscotti agli agrumi!

Ingredienti per circa 40 biscottini

  • 250 grammi di farina 00;
  • 150 grammi di burro;
  • 2 tuorli;
  • 100 grammi di zucchero di canna;
  • la scorza di un limone;
  • la scorza di un’arancia;
  • la scorza di un mandarino;
  • la scorza di un lime;
  • un pizzico di sale.

Se seguite il metodo tradizionale, grattugiate le scorze degli agrumi, solo superficialmente e senza intaccare la parte bianca, e mettetele in una ciotola capiente.

Unite la farina, il burro morbido, i tuorli, lo zucchero e il sale e lavorate rapidamente l’impasto, fino ad ottenere un panetto morbido ma non appiccicoso.

Se usate il Bimby, mettete nel boccale le scorze degli agrumi e tritatele per 5 secondi a velocità 7: il trito deve essere piuttosto grossolano, perchè le scorze devono vedersi e soprattutto sentirsi al palato. Mettetele da parte.

Senza lavare il boccale, polverizzate lo zucchero di canna per 10 secondi a velocità Turbo.

Unite la farina, il burro morbido, i tuorli, lo zucchero e il sale e frullate per 30 secondi a velocità 6.

Aggiungete le scorze di agrumi tritate e impastate per un minuto a velocità Spiga.

Compattate l’impasto con le mani e formate un panetto.

Date al panetto una forma piatta, copritelo con la pellicola e mettetelo in frigorifero per almeno 45 minuti.

Trascorso questo tempo, accendete il forno a 180 gradi in modalità statica.

Mettete l’impasto oramai rassodato su un foglio di carta da forno, copritelo con un altro foglio di carta da forno e stendetelo con un mattarello ad un’altezza di 4-5 millimetri.

Con le formine, ritagliate i biscotti e disponeteli su una teglia ricoperta con carta da forno o su un foglio di silicone per cottura (io ho usato quello della Lékué ed ho fatto due infornate): cuoceteli per 10 minuti nel forno caldo, finchè non saranno dorati ai lati.

Sentirete che bontà!

frolla agli agrumi

Se vi piacciono le mie ricette, vi aspetto su InstagramTwitter e Pinterest!

Precedente Polpettone al forno (ricetta secondo piatto) Successivo Pangrattato (ricetta base)

16 commenti su “Biscotti agli agrumi (ricetta dolce)

    • avvaifornelli il said:

      Ciao Serena e grazie per essere passata! In effetti, questi biscotti mentre cuociono sprigionano un ottimo profumo di agrumi!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.