Crea sito

Tortino fondente dal cuore caldo

Tortino fondente dal cuore caldo

I dolci per i quali potrei morire, devo ammettere che si contano sulle dita di una mano: dolci con la crema pasticcera, pesche dolci e questo Tortino fondente dal cuore caldo. Ho provato davvero tantissime versioni ma nessuna mi ha soddisfatta come questa fino ad ora. Il guscio rimane integro ed è una nuvola quando lo mangi, il cuore fondente non si impasta in bocca. Mi sta venendo l’acquolina solo a scrivere perché ne ho appena finito di mangiare uno ma ne potrei mangiare ancora all’infinito. Allacciate il grembiule, prendete gli ingredienti, armatevi di frusta ed andiamoooooooo

Tortino fondente dal cuore caldo

Tortino fondente dal cuore caldo

Ingredienti e preparazione del Tortino fondente dal cuore caldo ( 4 pirottini in alluminio):

  • 100gr di cioccolato fondente,
  • 50ml di panna fresca non zuccherata,
  • 100gr di burro,
  • 100gr di zucchero,
  • 20gr di cacao amaro,
  • 50gr di farina,
  • 2 uova e 1 tuorlo

Iniziamo con il tritare il cioccolato fondente a pezzetti piccoli e lo mettiamo in un pentolino, uniamo anche il burro a pezzi e facciamo sciogliere, a fiamma bassa. Quando è tutto sciolto ed amalgamato aggiungiamo anche la panna e mescoliamo benissimo fino a creare una cremina un pò più corposa.

In una ciotola mescoliamo cacao e zucchero, uniamo le uova ed il tuorlo e , solo quando è tutto amalgamato perfettamente, aggiungiamo la farina precedentemente setacciata.

A questo punto mettiamo il composto con cioccolato, burro e panna in quello dove ci sono le uova con le polveri ed amalgamiamo con l’aiuto di un mestolo in legno o una frusta.

Prendiamo i pirottini usa e getta in alluminio, prima li imburriamo e poi li cospargiamo di pangrattato perfettamente (ho notato che si staccano con più facilità ed in pangrattato comunque non si attacca al Tortino fondente dal cuore caldo). Versiamo il composto riempiendoli quasi fino al bordo (rimaniamo giusto 1cm sotto al bordo) e li poniamo in frigo almeno per 2 ore.

[Ricordate che andranno cotti al momento quindi fate i vostri pranzi e cene in tranquillità anche perchè la cottura è quasi zero.]

Al momento di servire il dolce non dovrete far altro che accendere il forno a 200° e, solo quando è caldo, mettere i tortini direttamente da frigo. Calcolate circa 8 minuti o comunque fino a quando la parte superiore non diventerà opaca e compatta, mi raccomando non lasciateli molto altrimenti otterrete un muffin 😀

Seguici anche su:

36 Risposte a “Tortino fondente dal cuore caldo”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *