Crea sito

Tonno al limone

Il tonno è uno di quegli ingredienti in cucina davvero versatile e quando lo si usa fresco rende i piatti più saporiti e sani. Molte sono le specie di Tonno esistenti e, a seconda di quella utilizzata, vi sarà un diverso sapore della sua carne. La qualità più pregiata è il Tonno rosso del Mediterraneo mentre la più famosa è il “pinna gialla” utilizzato soprattutto per essere inscatolato. Essendo un predatore che si nutre soprattutto di pesci azzurri, seppie e calamari, la sua carne è ricca di acidi grassi essenziali della famiglia ω‰3, anche se, considerando la sua dimensione, è più soggetto ad accumulo di tossine algali rispetto ai pesci di minori dimensioni. Resta comunque un prodotto pregiato e che ci fa davvero bene in quanto Pesce Azzurro. Vi ricordo che il tonno “crudo” se non abbattuto di temperatura, risulta controindicato a causa dell’ipotetica  contaminazione da parte dell’anisakis.  Questo Tonno al limone è uno di quei piatti che ho preparato come salva-cena rapido e che mi ha davvero sorpresa per il suo equilibrio perfetto tra la salsina al limone ed i semi di finocchietto utilizzati. Pochi ingredienti, freschi e di qualità, rendono questo Tonno al limone davvero irresistibile. Andiamo a scoprire ingredienti e preparazione del tonno al limone?

Tonno al limone

Tonno al limone

Ingredienti e preparazione del Tonno al limone (x2 persone):

  • 2 fette di Tonno (io ho usato il tonno Rosso),
  • 1/2 bicchiere di succo di limone (bicchiere di plastica),
  • 1 cucchiaino di semi di finocchio (o finocchietto selvatico),
  • 3 cucchiai di vino bianco,
  • olio evo,
  • sale, pepe.

Tonno al limoneNella pentola inserire un filo di olio, il succo del limone (se volete potete anche aggiungerne di più), i semi di finocchio, il vino, il pepe e poco sale. Amalgamare questa salsina, immergervi il tonno (tutto a fiamma spenta) e lasciarlo per 10 minuti in modo che si insaporisca. Se la salsina non copre i filetti, girarli dopo 5 minuti.

A questo punto accendere la fiamma e coprire. lasciar cuocere per 10 minuti a fiamma dolce. Passato questo tempo, controllare se la salsina si è addensata, se così non fosse, proseguire la cottura senza coprirlo. Servire il Tonno al limone caldo con la salsina sopra.

Seguici anche su:

18 Risposte a “Tonno al limone”

  1. A me il tonno non piaceva perchè o è troppo secco oppure crudo. Quando ho assaggiato questa versione mi sono ricreduto perchè rimane morbido ed è troppo buono

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *