Crea sito

Succo all’ananas fatto in casa con e senza bimby

Voglia di succo di frutta fresco con questo caldo? Cosa c’è di meglio e di più sorprendente del servire un succo che è identico a quello che acquistiamo al supermercato, anzi anche più buono, ma fatto in casa con le nostre belle manine? Oggi vi mostro come poter realizzare un succo in casa con pochissimi attrezzi, ecco a voi il Succo all’ananas fatto in casa con e senza bimby. Tutto quello che ci occorrerà sarà un’ananas bella matura ed il gioco è fatto, parola di A tu per tu con Marilù 🙂

Sano, genuino, senza coloranti e conservanti, facilissimo ma soprattutto economico!!!


Seguimi anche su 

Succo all'ananas fatto in casa con e senza bimby - succo di frutta fatto in casa homemade
  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 2 litri circa
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 650 g Acqua
  • 70 g Zucchero
  • 1 Ananas maturo
  • 2 bottiglie in vetro per succhi (o quelli della passata di pomodoro)

Preparazione

Metodo BIMBY

  1. Nel boccale mettiamo tutta l’acqua, lo zucchero, chiudiamo il boccale con il misurino e facciamo cuocere lo sciroppo impostando 100°, 10minuti, Vel.1

    Nel frattempo iniziamo a pulire l’ananas eliminando tutta la buccia, lo riduciamo a tocchetti.

    Trascorsi i 10 minuti e cotto lo sciroppo, inseriamo nel boccale i cubetti di ananas, chiudiamo nuovamente il boccale ed omogeneizziamo impostando 1minuto, Vel.10

    Ora possiamo cuocere il succo impostando 90°, 10 minuti, Vel.1.

     

Metodo SENZA BIMBY

  1. Nella pentola a bordi alti mettiamo tutta l’acqua, lo zucchero, chiudiamo con il coperchio e facciamo cuocere a fiamma dolce lo sciroppo calcolando 10 minuti da quando inizia a bollire

    Nel frattempo iniziamo a pulire l’ananas eliminando tutta la buccia, lo riduciamo a tocchetti piccoli.

    Trascorsi i 10 minuti e cotto lo sciroppo, inseriamo nella pentola i cubetti di ananas. Con l’aiuto di un minipimer ad immersione iniziamo a frullare tutto. Accendiamo nuovamente il fornello a fiamma dolce e procediamo alla cottura del succo calcolando 10 minuti da quando inizia a bollire.

     

imbottigliamo

  1. Succo all'ananas fatto in casa con e senza bimby - succo homemade

    Terminato il tempo procediamo a filtrare il succo con un colino a maglia fine; aiutandovi con un leccapentole in silicone procediamo a pressare la polpa nel colino in modo da non sprecare nulla. Con la polpa scartata possiamo procedere a fare muffin, biscotti o torte, basterà inserirla nell’impasto).

    Ancora caldo imbottigliare, chiudere con coperchio a vite e lasciar raffreddare a testa in giù in modo che si possa formare il sottovuoto.

Note

Il succo all’ananas fatto in casa con e senza bimby va conservato in frigo ed a me è durato 5 giorni tranquillamente 🙂

Una risposta a “Succo all’ananas fatto in casa con e senza bimby”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *