Crea sito

Rosette soffiate

La panificazione mi affascina e mi stupisce ogni volta che provo a metter insieme delle polveri, del lievito e dei liquidi. E’ una magia vedere come, qualla pallina di impasto, pian piano prende vita e ti regala dei sapori e profumi eccezionali. Così ecco qui una terapia efficace contro noia e stress, una terapia in grado di rilassarti immediatamente. Oggi vediamo come fare le rosette soffiate.

Rosette soffiate

Rosette soffiate


Ingredienti e preparazione (per 14 rosette circa da 100gr):

  • Per la biga:
    • 800 gr di farina di tipo1, meglio se Tipo2
    • 375cl di acqua a temperatura ambiente,
    • 8gr di lievito in inverno e 4gr di lievito in estate.

Impastare questi 3 ingredienti e lasciar lievitare, a temperatura ambiente, in una coppa coperta con pellicola dalle 16 alle 20 ore.

  • Per l’impasto:
    • 165gr di farina Tipo1, meglio Tipo2,
    • 110gr di acqua a temperatura ambiente,
    • 15gr di sale,
    • 8gr di malto o miele.

Riduciamo la biga a pezzi e la facciamo sciogliere in una ciotola con l’acqua prevista per l’impasto, iniziamo ad impastare con le mani e quando è ancora “Grezzo” cioè non è uniforme e ben amalgamato, uniamo farina ed il malto o miele. Lavoriamo 10 minuti ed aggiungiamo il sale continuando ad impastare fino a raggiungere un impasto liscio.

Porzioniamo in panetti da 100gr, li allunghiamo con il mattarello ed arrotoliamo su se stessi formando delle palline. Facciamo riposare circa 45minuti a temperatura ambiente coperti da pellicola.

Infariniamo la superficie della pallina lievitata e con il “tagliamela” incidiamo fino a pochi millimetri dalla base, le capovolgiamo avendo quindi la base all’insù e facciamo lievitare ancora 45minuti coperti.

Riscaldiamo il forno a 250°, inforniamo.

Per i primi 5minuti spruzziamo con intervalli di 30 secondi, massimo 1 minuto, acqua all’interno del forno. Questa operazione si può fare con l’aiuto di un vaporizzatore, o mettendo qualche cubetto di ghiaccio sulla placca vuota del forno. Non vi preoccupare se vaporizzate acqua e si bagnano le rosette perchè questa procedura permetterà di ottenere un pane croccantissimo. Dopo questi primi 5 minuti continuate a cuocere per 10 minuti poi, con l’aiuto di un cucchiaio in legno, mettere in fessura il forno; dovreste creare una fessura per far evaporare l’umidità e continuare così la cottura per altri 7-10minuti. Et voilààà le Rosette soffiate son pronte 😉


 

Seguici anche su:

Una risposta a “Rosette soffiate”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *