Crea sito

Orata in crosta di patate e zucchine

L’ Orata in crosta di patate e zucchine è uno di quei secondi semplici e veloci da portare in tavola che sorprenderanno i vostri commensali. Che sia la vostra famiglia o che siano degli ospiti d’onore, preparare questa Orata sarà davvero facilissimo. Io, già in passato ho provato a preparare l’orata in crosta di verdure e devo dire che ne son rimasta estremamente soddisfatta perchè oltre ad essere saporita, rimane estremamente morbida e succosa. La crosta composta dalla pure di patate e dalle fette di zucchine non appesantirà o stravolgerà il sapore delicato dell’Orata.

Ovvio ed inutile dirlo, che ho usato un’orata non di allevamento. Pensate che con una sola orata mangiano due ospiti quindi possiamo pensare di spendere bene i nostri soldi e prenderla quindi di mare! Io sono di questa teoria: meglio far una cosa ma buona che tre fatte benino; anche perchè quando invito qualcuno a casa mia son davvero felice di coccolarlo in tutto e per tutto e le coccole stanno anche nel servire del cibo la cui scelta sia stata accurata ed attenta. Ma ora passiamo alla domanda che sicuramente farete tramite messaggio: come riconoscere un’orata fresca? Le regole da seguire per l’orata son le stesse del pesce a spina quindi consiglio di acquistarla da un pescivendolo di fiducia, che abbia un occhio vivo e lucente con pelle argentea e, pressando leggermente con il dito la polpa, questa deve risultare soda, elastica e tornar su… e ricordate che l’orata si distingue da altre sue simili specie per la macchia color oro tra gli occhi e dal puntino nero vicino le branchie. Ora però andiamo a scoprire come realizzare l’ Orata in crosta di patate e zucchine

Orata in crosta di patate e zucchine 
orata in crosta di patate e zucchine facile e veloce - A tu per tu con Marilù

Ingredienti e procedimento (per 4 persone):

  • due orate di mare,
  • 2 patate medie,
  • prezzemolo, sale, pepe,
  • 20 gr di burro (o olio per intolleranti al lattosio),
  • 2 zucchine verde scuro.

Ci facciamo pulire le orate dal pescivendolo facendoci tagliare anche la parte centrale del mezzo filetto che contiene delle piccole spinette (io in genere pratico un taglio a V proprio al centro della mezza fetta ed elimino tutta la strisciolina contenente le spinette), puliamo anche la parte della pancia ed eliminiamo quelle spine grandi.

Mettiamo a lessare le patate e facciamo a rondelle sottili le zucchine. Non appena le patate son lesse le peliamo e le schiacciamo in una ciotola con lo schiacciapatate, le condiamo con sale, pepe, burro e del prezzemolo tritato.

orata in crosta di patate e zucchine facile e veloce - A tu per tu con MarilùSulla teglia mettiamo un filo di olio, disponiamo i mezzi filetti puliti e spinati, spalmiamo per tutta la superficie la purea di patate condita, ricreiamo le squame dell’orata con le fettine sottili sottili di zucchine e condiamo con sale ed olio.

Inforniamo a 200° per circa 20 minuti o più (in base alla grandezza delle vostre orate). Servire con delle patate al forno o un’insalatina leggera

PROCEDIMENTO CON IL MAGIC COOKER:

sulla carta forno disponiamo il nostro filetto di orata, lo saliamo leggermente. Distribuiamo sulla superficie delle zucchine e patate o a fette sottili oppure grattugiate con la grattugia a fori larghi. Saliamo, pepiamo e mettiamo anche un filo di olio. Chiudiamo il cartoccio e lo disponiamo nel tegame, con la parte delle zucchine rivolta verso il basso quindi a contatto con il tegame.

Se non avete vulcanica, quadrata, stone o ovale, ricordatevi di mettere uno spargifiamma sotto alla casseruola che utilizzate altrimenti, se usate uno dei tegami prima citati magic cooker andate direttamente in cottura: 5 min fiamma alta poi giriamo il cartoccio dalla parte opposta, altri 5 min a fiamma bassa.

Et voilà che il vostro secondo è pronto, morbido e succulento


Se vuoi essere sempre aggiornato siamo anche su:

5 Risposte a “Orata in crosta di patate e zucchine”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *