Crea sito

Mezzelune alla marmellata con impasto al pepe e finocchio

Le Mezzelune alla marmellata con impasto al pepe e finocchio sono dei dolci non dolci tipici Pugliesi. Le prepariamo in occasione delle feste natalizie e pasquali. La loro caratteristica è data dall’impasto salato con pepe e semi di finocchio che racchiudono un cuore dolce di marmellata. Ricetta semplicissima che vale la pensa di sperimentare almeno una volta e, se proprio la questione dell’impasto salato non vi va giù, possiamo farlo anche dolce. Vedrete come i semi di finocchio si sposano benissimo con la marmellata, in particolar modo quella di uva.

Mezzelune alla marmellata con impasto al pepe e finocchio

Mezzelune alla marmellata con impasto al pepe e finocchio tipici pugliesi

Ingredienti e procedimento (con questa dose ne escono davvero molti):

  • 1kg di farina 0,
  • 250gr di olio,
  • 1 cucchiaio di sale,
  • pepe nero,
  • semi di finocchio,
  • 1kg di marmellata di uva (clicca qui) o di altra marmellata,
  • qualche cucchiaio di pangrattato o biscotti sbriciolati solo se la marmellata è troppo liquida,
  • vino bianco qb,
  • 200gr di zucchero + 1/2 bustina di lievito per dolci (se si desiderano con impasto dolce).

Mettiamo la farina a fontana sulla spianatoia e facciamo un foro centrale dove inseriremo lo zucchero ed il lievito (solo nel caso in cui si voglia fare l’impasto dolce), altrimenti iniziare ad inserire il sale, il pepe, i semi di finocchio, l’olio e pian piano aggiungiamo del vino. Impastiamo fino a formare un panetto morbidissimo, quasi appiccicoso (quasi però).

Mezzelune alla marmellata con impasto al pepe e finocchio tipici pugliesi

Facciamo riposare 20 minuti. Se la marmellata è troppo liquida la amalgamiamo con qualche cucchiaio di pangrattato o biscotti sbriciolati e ridotti in farina.

Stendiamo l’impasto, disponiamo un cucchiaino raso di marmellata, chiudiamo a libro e, con l’aiuto di un coppapasta tondo o di una rotella a zigzag, creiamo il nostro panzarotto o la mezzaluna.  Cuociamo in forno caldo a 180° fino a doratura. Calcolate che se avete fatto l’impasto allo zucchero, esso colorirà, se fate quello senza zucchero sembrerà sempre che siano crudi ma in realtà non lo sono affatto.


Se vuoi essere sempre aggiornato siamo anche su:

ENJOY E GRAZIE PER ESSER PASSATI DA QUI! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *