Crea sito

Marmellata con sorpresa

C’è chi fa colazione con marmellata e fette biscottate, c’è chi la marmellata la mangia con il cucchiaio, c’è chi la mangia per merenda in un buon panino caldo, c’è chi puntualmente ogni anno la prepara promettendosi di iniziare a far colazione e c’è chi la marmellata la usa solo per crostate o mezzelune ripiene. Poi ci sono io che preparo marmellate insolite perchè mi piacciono gli accostamenti particolari. Questa marmellata con sorpresa è una di queste preparazioni!!! Marmellata con sorpresa perchè non ha consistenza vellutata e liscia, è composta da uva, fettine di limone intero e noci spezzettate!!! Che goduriaaaaaa!!! Non adoro le consistenze troppo omogenee come le vellutate ed i passati di verdura e devo ammettere che questa marmellata con sorpresa mi ha davvero “Sorpresa”. Andiamo a scoprire come prepararla!!!

Marmellata di uva noci e limone

Marmellata con sorpresa

Ingredienti e preparazione:

  • 750gr di uva (mista tra nera e bianca),
  • 550gr di zucchero semolati,
  • 75gr di gherigli di noci tritate a coltello,
  • 50ml di brandy,
  • 2 limoni piccoli biologici.

Per preparare questa Marmellata con sorpresa iniziato a tagliare in due i chicchi di uva, li snoccioliamo e li mettiamo in una coppa. Laviamo ed asciughiamo bene i limoni poi li tagliamo, prima a metà nel senso della lunghezza e poi a fette molto sottili nel senso di larghezza; aggiungiamo anche loro nella coppa con i chicchi di uva. A questo punto copriamo con metà dose di zucchero, copriamo con pellicola o con un canovaccio da cucina e lasciamo macerare per 1 ora abbondante.

In una pentola dai bordi alti mettiamo il composto di uva, limoni e zucchero ed accendiamo a fiamma moderata. Facciamo cuocere per 30 minuti mescolando di tanto in tanto andando ad eliminare la “schiumetta” che si crea in superficie (schiumiamo). A questo punto spegniamo la fiamma ( è importante questa procedura), aggiungiamo il brandy (attenzione perchè la marmellata è molto calda e potrebbe evaporare improvvisamente) ed aggiungiamo anche le noci tritate grossolanamente. Riaccendiamo la fiamma e facciamo cuocere ancora 5-7 minuti. [controllare la consistenza con la prova piattino]. A questo punto, spenta la fiamma, facciamo intiepidire giusto qualche minuto, poi invasiamo senza sporcare i bordi, chiudiamo i barattoli, li capovolgiamo e li copriamo con una tovaglia o un plaid per tutta la notte. Et voilàààà la Marmellata con sorpresa è bella e pronta per essere gustata su fette biscottate, nelle crostate, su formaggi. Ed è anche un bellissimo Regalo Natalizio creato con le proprie manine!!! 😉

Seguici anche su:

18 Risposte a “Marmellata con sorpresa”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *