Crea sito

Limoni di frolla

I limoni di frolla , chiamati anche limoncini, sono dei biscotti irresistibili guarniti con della crema pasticcera al limone delicatissima e golosissima dalla forma insolita e mai vista.

Torte, ciambelle, crostate e biscotti vari è davvero da tantissimo tempo che non ne faccio ma ogni volta che leggo ricette di dolci che hanno buccia o succo di limone, beh ragazze mie, non resisto; è proprio il caso di questi biscotti visti sul sito del bimby.

Questi Limoni di frolla sono semplicissimi da fare e sono davvero dei biscotti originali anche da servire 🙂


Seguimi anche su 

limoncini biscotti al limone
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 24 biscotti
  • Costo: Medio

Ingredienti

per la frolla

  • 320 g Farina 00
  • 120 g Zucchero
  • 1/2 Scorza di limone
  • 190 g Burro
  • 2 Uova
  • 1 tuorlo
  • 1 pizzico Sale
  • 1 bustina Lievito in polvere per dolci

crema al limone

  • 1 limone
  • 100 g Latte
  • 15 g Amido di mais (maizena)
  • 3 Tuorli
  • 120 g Zucchero
  • 100 g Panna fresca liquida
  • 4 g gelatina in fogli

Bagna al limone

  • 100 g Acqua
  • 1 Succo di limone
  • 100 g Zucchero

per la finitura

  • q.b. Scorza di limone
  • q.b. Zucchero a velo

Preparazione

Per la pasta frolla

  1. Nella ciotola mettiamo la farina, la buccia del limone, lo zucchero, le uova, il burro, il tuorlo, sale e lievito ed iniziare ad impastare fino a quando non otterremo un panetto compatto ma morbido.

    Suddividerlo in 24 palline più o meno dello stesso peso.

    Dare, ad ogni pallina, la forma allungata come se fosse un limone e cuocere, in forno già caldo, a 180° per 25-30minuti.

per la crema al limone

  1. Mettiamo la gelatina in acqua fredda.

    Facciamo riscaldare in un pentolino capiente il latte e, nel frattempo, in una ciotola inseriamo il succo del limone, lo zucchero, i tuorli, la buccia del limone, l’amido.

    Quando il latte sarà caldo uniamo il composto della ciotola nel pentolino e portiamo a bollore mescolando di continuo. Facciamo cuocere qualche minuto fino a quando la crema non si sarà solidificata poi spegniamo la fiamma ed aggiungiamo la gelatina strizzata. Mescoliamo bene e facciamo raffreddare la crema in una ciotola coperta con della pellicola a contatto in modo che non si formi la pellicina.

  2. Montiamo la panna e teniamo da parte.

    Prendiamo la crema ormai fredda e, con l’aiuto delle fruste elettriche (non fa nulla se son sporche di panna) diamo una veloce frustata fino a farla tornare cremosa.

    A questo punto uniamo la panna nella crema e mescoliamo, con un cucchiaio in legno,  dal basso verso l’alto per non smontare il composto.

Per la bagna

  1. Nel pentolino mettiamo a bollire l’acqua con lo zucchero ed il succo di limone fino a quando non sarà tutto sciolto.

ASSEMBLIAMO I BISCOTTI

  1. biscotti a forma di limone a tu per tu con marilù
  2. Limoni di frolla - biscotti di frolla a forma di limone con crema al limone

    Facendo molta attenzione scaviamo i biscotti di frolla al centro in modo da creare una conchetta che potrà accogliere la crema.

    Bagniamo velocemente i biscotti scavati, li riempiamo con la crema e li sistemiamo su un vassoio.

    Spolverizziamo sopra della buccia di limone, un pò di zucchero a velo e teniamo in frigo fino all’utilizzo.

il mio consiglio

Serviteli con del buonissimo e freschissimo limoncello fatto in casa (la ricetta la trovate QUI)

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *