Crea sito

Funghi in salsa

Quando si pensa ad un contorno, generalmente, viene in mente insalata, patate arrosto, funghi ripieni e qualche verdura grigliata escludendo totalmente una miriade di contorni buoni e stuzzicanti. Una di queste preparazioni è proprio quella dei Funghi in salsa; li preparava spesso mia mamma perchè in casa piacevano a tutti, alcune volte li faceva mettendo anche della carne a pezzettini rosolata in modo da creare un secondo unico. Qualche giorno fa mi son tornati in mente ed ho finalmente colto l’occasione per farglieli assaggiare anche a mio marito in modo che non fossero solo un piatto raccontato. Cosa dire? Li ha finiti tutti, scarpetta della salsa inclusa ^_^ Ovviamente la mia felicità era tanta ed oggi ve li propongo con la speranza che possano piacere anche a voi ed ai vostri cari ed ai vostri ospiti.

Funghi in salsa

Funghi in salsa

Ingredienti e preparazione dei Funghi in salsa:

  • 1 kg di funghi pleurotus detti anche ostriche o orecchie da elefante;
  • latte qb,
  • 1 cucchiaio di parmigiano,
  • 1 cucchiaio di emmental, edamer o gouda;
  • olio, 1 spicchio di aglio.

Per la salsa:

  • 20 gr di burro,
  • 1 cucchiaio di farina,
  • 1/2 cucchiaino di paprika,
  • 1/2 cucchiaino di erba cipollina,
  • sale, pepe

Stacchiamo i funghi dal cordone centrale, li tagliamo a listarelle piccole, li laviamo e li facciamo colare in uno scolapasta, magari schiacciandoli tra le mani per eliminare l’acqua in eccesso. In un pentolino mettiamo a rosolare l’olio, aglio ed i funghi tagliati, alziamo la fiamma e facciamo rosolare bene.

In un altro pentolino facciamo una besciamella in questo modo: facciamo sciogliere il burro, aromatizziamo con sale, pepe, paprika ed erba cipollina, aggiungiamo la farina e la facciamo tostare bene cioè fino a quando non assumerà un bel colore dorato. A questo punto uniamo il latte, iniziamo ad aggiungere 250 gr di latte e portiamo a bollore poi uniamo altro latte fino a raggiungere una consistenza molto fluida (se immergiamo un cucchiaio d’acciaio al suo interno, il cucchiaio ne deve uscire velato). Non appena la besciamella avrà cotto almeno 5 minuti, la spegniamo ed aggiungiamo parmigiano ed emmental e continuiamo a mescolare bene. Versiamo la salsa ottenuta sui funghi rosolati e facciamo sobbolire ancora per 20 minuti aggiungendo altro latte se ne occorrerà calcolando che la consistenza finale della salsa dovrà essere bella soda molto simile ad una besciamella bella tirata. Servire i Funghi in salsa caldi e magari con qualche crostino ^_^

Seguici anche su:

Una risposta a “Funghi in salsa”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *