Crea sito

Cannoli di frolla con crema al limone

cannoli di frolla con crema al limone sono dei biscotti friabili e squisiti, ideali da servire all’ora del tè o come dolcino alla fine del pasto.

Sono una versione carina ed originale dei classici e tradizionali cannoli siciliani fritti e farciti con una crema a base di ricotta, canditi e cannella.

Una frolla classica compone il guscio ed una crema delicata e vellutata come cuore morbido; un dolcino che farà impazzire grandi e piccini; semplicissima la sua realizzazione e velocissima la cottura.


Seguimi anche su 

Cannoli di frolla con crema al limone
  • Preparazione: 25 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 24 cannoncini circa
  • Costo: Basso

Ingredienti

per la frolla

  • 500 g Farina
  • 250 g Burro
  • 1 Scorza di limone
  • 1 Baccello di vaniglia (i semi)
  • 100 g Zucchero a velo
  • 2 Uova

per la crema al limone

  • 250 ml Latte
  • 1 Scorza di limone
  • 25 g Burro
  • 2 cucchiai Zucchero
  • 30 g amido di mais

Preparazione

per la crema al limone

  1. Nella ciotola versiamo la buccia grattugiata del limone ed il suo succo, il burro sciolto, il latte, lo zucchero e l’amido di mais o la farina.

    Portiamo ad ebollizione e cuociamo per 2 minuti continuando a mescolare spesso, spegniamo il fuoco, copriamo con pellicola a contatto per evitare che si formi la crosticina superficiale e facciamola raffreddare bene.

per i gusci

  1. Nella ciotola impastiamo tutti gli ingredienti, avvolgiamo il panetto ottenuto nella pellicola poi lo lasciamo riposare in frigo per almeno un’ora.

    Trascorso il tempo, stendiamo una sfoglia sottile di circa 3mm, ritagliamo dei quadrati (altezza e lunghezza devono essere quanto la lunghezza dello stampo d’acciaio per cannoli).

    Imburriamo gli stampi per cannoli in modo che non si appiccichi l’impasto poi avvolgiamo la frolla.

    Stendiamo un foglio di carta forno sulla nostra teglia e poggiamo i nostri cannoli di frolla ottenuti con la parte della chiusura sulla base della teglia.

    Mettiamo a riposare in frigo per circa 15min e facciamo riscaldare il forno a 170°; poi inforniamo per circa 10/15min, non dovranno essere troppo scuri.

  2. Facciamo raffreddare bene i gusci dei nostri cannoli con tutto lo stampo poi, con delicatezza, sfiliamo pian pianino il disco d’acciaio.

Assembliamo i dolcetti

  1. Una volta raffreddata la crema diamo un colpo di frusta in modo che torni bella cremosa e vellutata poi, con l’aiuto di una sacca con beccuccio piccolo, farciamo i gusci di frolla e li serviamo subito.

  2. Cannoli di frolla con crema al limone

il mio consiglio

non vi consiglio di farcire i gusci di frolla giorni prima, vi consiglio invece di tenere in frigo la crema pronta, chiusi in un contenitore ermetico in dispensa i gusci e di farcirli all’occorrenza.

Potete variare i gusti: farciteli con panna montata, con nutella, con crema al cioccolato o alla vaniglia, con della classica marmellata, con crema pistacchio o nocciola, insomma, come dico sempre, divertitevi in cucina

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *