Crea sito

Torta di mele velocissima anche in versione dietetica

Uno dei dolci che in assoluto adoro di più sono quelli a base di mele perché quando li prepari inondano la casa di un profumo che mi rimette in pace con il mondo anche nelle noiose e tristi giornate autunnali. Ce ne sono tantissime varianti: dallo strudel, alla torta della nonna, quella che voglio farvi oggi però per me oltre ad essere buonissima e super “melosa” ha anche un valore affettivo perché questa ricetta me l’ha insegnata la mia migliore amica Federica. E’ per così dire il primo dolce che mi ha fatto quando eravamo ancora ragazze ed abbiamo trascorso un mese di coabitazione insieme per preparaci ad un esame. E’ stato veramente il nostro confort food per eccellenza senza peraltro sentirsi troppo in colpa visto il limitato uso di grassi e poi è facilissima da realizzare. Un vero tripudio di mele! Perfetta sia per una merenda golosa sia per colazione o per un tour de force notturno di studio come nel nostro caso. E allora cosa aspettiamo? Iniziamo a prepararla e vedrete che non rimarrete delusi.

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 30 – 35 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 12 fette
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

Per l'impasto

  • 5 Mele Golden
  • 200 g Farina 00
  • 100 g Zucchero
  • 1 bicchiere Latte intero
  • 1 Uovo
  • 1/2 bustina Lievito in polvere per dolci
  • q.b. Cannella in polvere

Per la copertura

  • 50 g Burro
  • 50 g Zucchero
  • q.b. Mandorle in scaglie

Preparazione

1 step

  1. Come prima operazione sbucciare le mele, tagliatele in spicchi ed eliminate la parte centrale con i semini poi tagliatele a quadretti più o meno di 2 cm. (non importa la precisione è solo per facilitare la cottura omogenea).
    Prendete un tegame della circonferenza di circa 22/24 cm. e spolverizzate la base con un sottile strato di zucchero semolato ed un po’ di cannella. La quantità di cannella decidetela voi a seconda di quanto vi piace. Io ad esempio la adoro ma mio marito meno quindi se voglio mangiarmi la torta tutta io ne metto di più!!!!!
    A questo punto versate sullo strato di zucchero le mele tagliate a cubetti in modo da ricoprire tutta la superficie.

2 step

  1. Per preparare l’impasto mettete in una ciotola la farina, lo zucchero, l’uovo, il latte ed il lievito e con uno sbattitore mescolate il tutto fino al raggiungimento di un impasto cremoso. Se dovesse risultare troppo denso aggiungere un goccino di latte.
    Versate il composto così ottenuto direttamente sulle mele cercando di andare a “riempire” gli spazi tra una mela e l’altra. Sicuramente penserete che l’impasto sia pochissimo e non sufficiente a ricoprire il tutto……………..è vero sembra così in realtà è normale deve essere così, infatti cuocendo gonfierà e si “ingloberà” tutte le mele. L’importante è versarlo uniformemente.
    Per la copertura sciogliere nel microonde (oppure in un pentolino facendo attenzione a non bruciarlo) 50 gr di burro, ed una volta sciolto mescolate insieme 50 gr di zucchero, otterrete un composto caramelloso che dovrete versare sulla torta.
    Infine spolverizzare con uno strato di mandorle a lamelle.

3 step

  1. Informare a 180 gradi (forno statico) per circa 30/35 minuti, ovviamente come sempre i tempi di cottura dipendono dalla tipologia di forno. Sarà cotta quando la vedrete dorata ed lo zucchero sarà cristallizzato. In ogni caso consiglio sempre la prova stecchino.
    Una volta pronta sfornatela e lasciatela raffreddare

Note

Di per se questa è una torta dietetica visto che nell’impasto non contiene alcun grasso, l’unico sgarro è la copertura, quindi se volete renderla veramente dietetica potete evitare di preparare la glassa di zucchero e burro e semplicemente spolverizzare una volta cotta la torta con dello zucchero a velo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.