TARTUFI DI CIOCCOLATO


INGREDIENTI
100 ml latte, 200 gr cioccolato fondente extra, 30 gr burro
Per decorazione: cacao amaro in polvere, polvere di cocco, granella di nocciole
PROCEDIMENTO
Far bollire il latte in un pentolino. Appena raggiunge il bollore togliere dal fuoco ed unire burro e cioccolato tagliato a pezzetti. Mescolare il tutto fino a quando il cioccolato si sarà perfettamente sciolto. Riporre in frigo coperto da plastica per alimenti per almeno un ora affinché si solidifichi. Se non si fosse abbastanza addensato per poterlo lavorare e fosse ancora troppo liquido aggiungere 1/2 biscotto secco qualunque tritato. Formare delle palline di circa un cm. Decorare rotolando sia nel cacao amaro, che nella polvere di cocco e nella granella di nocciola a piacere. Disporre in pirottini colorati prima di servire.
TEMPO DI PREPARAZIONE: 20 MINUTI + 1 ORA RIPOSO
TEMPO DI COTTURA: 5 MINUTI
DIFFICOLTA’ BASSA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

TARTUFI DI CIOCCOLATO


Tartufi di cioccolato. Perfetti per concludere in dolcezza la cena, i tartufi al cioccolato sono facili e veloci da realizzare e si servono negli scenografici pirottini di carta (quelli utilizzati, di solito, per i cioccolatini) rivestiti da un velo di cacao amaro, dalla polvere di cocco o dalla granella di nocciole. Semplicissimi da preparare e pronti in pochi minuti delizieranno i vostri ospiti. Tra l’altro sono un ottimo metodo per smaltire avanzi di cioccolata come per esempio quella delle famigerate uova di pasqua! E allora cosa aspettate correte ad accendere i fornelli che cominciamo.
TARTUFI DI CIOCCOLATO

INGREDIENTI
100 ml latte intero, 200 gr di cioccolato fondente extra, 30 di gr burro.
Per decorazione: cacao amaro in polvere, polvere di cocco, granella di nocciole
PROCEDIMENTO
Innanzitutto fate scaldare il latte in un pentolino, non è necessario che arrivi ad ebollizione. Poco prima che raggiunga il bollore togliere dal fuoco ed unire il burro e la cioccolata che precedentemente avrete ridotto a pezzetti piccoli per facilitare lo scioglimento. Mescolate velocemente il tutto con un cucchiaio fino a quando la cioccolata si sarà perfettamente sciolta. Riponete in frigorifero il composto a raffreddare coperto da plastica per alimenti per almeno un ora affinché si solidifichi un pochino e diventi più maneggevole. Una volta trascorso il tempo in frigo se non si fosse abbastanza addensato per poterlo lavorare e fosse ancora troppo liquido aggiungere 1 o due biscotto secchi di qualunque tipo ridotti in polvere, mescolate e vedrete che assorbiranno l’umidità in eccesso. Prendendo piccoli pezzi di impasto con le mani formate delle palline di circa un centimetro di diametro. Una volta finito il composto e preparate tutte le palline decoratele suddividendole. Una parte passatele in un piatto dove avrete messo del cacao amaro, un’altra parte in un piatto dove avrete messo la polvere di cocco, ed infine l’ultima parte in un piatto dove avrete messo la granella di nocciola. Prima di servirli metterli negli appositi pirottini per cioccolatini. Si conservano in frigorifero per 4 – 5 giorni ma dubito che vi avanzeranno.
TEMPO DI PREPARAZIONE: 20 MINUTI + 1 ORA RIPOSO
TEMPO DI COTTURA: 5 MINUTI
DIFFICOLTA’ BASSA