MELANZANE al FORNO con ragù

La ricetta di oggi è quella delle MELANZANE al forno con ragù un piatto a metà strada tra le melanzane alla parmigiana, il timballo di melanzane alla siciliana le lasagne al forno ma senza pasta: una bontà strepitosa!

Si tratta di un goloso scrigno di melanzane fritte all’interno del quale si alternano strati di ragù di carne, parmigiano, besciamella e melanzane.

Non si può di certo annoverare tra le preparazioni più veloci o dietetiche, anche se in realtà è molto semplice, vi basterà solo avere un po’ di tempo a disposizione ma vi assicuro che una volta terminato ogni forchettata vi ripagherà della fatica.

Sarà necessario come prima cosa preparare un ragù di carne e della besciamella, poi friggere le melanzane con le quali rivestirete il fondo di una teglia. A questo punto non vi resterà che assemblare il tutto ed infornare per circa 30 minuti.

Mi è venuto in mente di prepararle perchè adoro sia il ragù che la besciamella, ma uno dei miei piatti preferiti sono anche le melanzane alla parmigiana, quindi ispirandomi alla famosa Moussaka greca ho pensato di mixare queste due prelibatezze.

Dalla versione originale del piatto ellenico differisce per la mancanza delle patate nell’alternanza degli strati e per non aver utilizzato per insaporire il ragù la cannella e dell’anice stellato che non amo.

Una ricetta di una bontà incredibile, cremosa, morbida dal sapore ricco ed intenso, che si può considerare un secondo piatto sostanzioso o ancor meglio un piatto unico.

Ottima tiepida ma il giorno dopo, riscaldata, è ancora più buona.

  • DifficoltàFacile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora 30 Minuti
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana

Ingredienti

per il ragù

250 g carne macinata di manzo
250 g carne macinata di maiale
150 ml passata di pomodoro
25 g concentrato di pomodoro
cipolla (1 piccola)
sedano (1 gambo)
aglio (1 spicchio)
1 bicchiere vino rosso
alloro (2 foglie)
rosmarino (1 rametto)
2 cucchiai olio extravergine d’oliva
1 mestolo acqua
q.b. sale
pepe nero (1 pizzico)

per le melanzane

melanzane ovali nere (3 grosse)
farina 00 (per infarinare)
olio di semi di arachide (per friggere)

per la besciamella

500 ml latte
50 g farina 00
1 pizzico sale
50 g burro
noce moscata (1 pizzico)
q.b. sale
pepe nero (facoltativo)

per comporre

100 g parmigiano grattugiato
20 g pangrattato
q.b. olio extravergine d’oliva
1.771,69 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 1.771,69 (Kcal)
  • Carboidrati 33,03 (g) di cui Zuccheri 12,15 (g)
  • Proteine 43,43 (g)
  • Grassi 163,84 (g) di cui saturi 36,93 (g)di cui insaturi 97,19 (g)
  • Fibre 6,41 (g)
  • Sodio 1.191,88 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 350 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Strumenti

1 Padella
1 Pentola
1 Teglia

Passaggi

1 preparazione ragù

Pulici il sedano e la cipolla e tritali grossolanamente poi mettili in una padella anti aderente con 2 cucchiaio di olio ed uno spicchio d’aglio, rosola fino a quando la cipolla sarà appassita.

A questo punto unisci la tritata mista di carne (manzo e maiale) e rosolala a fiamma alta sgranandola con un mestolo di legno per 5 minuti.

Sfuma con il vino rosso, dopodiché aromatizza con le foglie di alloro ed il rosmarino.

Aggiungi il concentrato e la passata di pomodoro, mescola e fai sobbollire a fuoco vivace.

Abbassa la fiamma, regola di sale e di pepe, aggiungi 2 bicchieri di acqua e cuoci con il coperchio per circa un’ora. Controlla ogni tanto il ragù si deve restringere ma non troppo.

Una volta pronto spegni e lascia da parte.

2 preparazione melanzane

Elimina il picciolo delle melanzane, tagliale per il lungo a fette dello spessore di circa 1 cm, infarinale da entrambi i lati.

Scaldate in una padella l’olio di semi fino alla temperatura di 180 gradi poi friggi le melanzane nell’olio bollente fino a doratura, scolale su carta assorbente mano a mano che sono pronte.

3 preparazione besciamella

Per la preparazione della besciamella ti rimando alla mia ricetta super collaudata che trovi QUI.

4 composizione timballo di melanzane al forno

Ungi una pirofila dai bordi alti (diametro 26), ungi leggermente il fondo, fodera la pirofila con le fette di melanzane fritte disponendole in maniera tale da poterle richiudere sopra, una volta che avrete finito di comporre il timballo.

Spolverizza con un po’ di Parmigiano grattugiato e pangrattato, ricopri con abbondante ragù distribuendolo uniformemente su tutta la superficie.

Poi aggiungi qualche cucchiaiata di besciamella.

Prosegui gli strati alternando un altro strato di melanzane, sempre sovrapponendo leggermente le fette, Parmigiano, pangrattato, ragù e besciamella e livella la superficie.

Al termine ripiega le fette di melanzane che sporgono oltre il bordo all’interno e disporre l’ultimo strato di fette di melanzane a ricoprire il tutto.

Fai un giro d’olio sulla superficie e cuoci in forno statico preriscaldato a 180 gradi per circa 45 minuti. Ecco pronto il timballo di melanzane con il ragù, versione italianizzata della moussaka greca.

Segui il mio profilo INSTAGRAM cliccando QUI

NOTE

Come già detto in premessa questa è una versione italianizzata della Moussaka greca che nella sua versione originale prevede l’aggiunta di cannella, noce moscata ed anice stellato nel ragù nonché nell’alternanza degli strati le patate.

CONSERVAZIONE

Il timballo di melanzane una volta pronto può essere conservato in frigorifero per al massimo 2 giorni.

In alternativa puoi congelarlo una volta cotto e raffreddato completamente.

VERSIONE CON MELANZANE GRIGLIATE

E’ possibile alleggerire la ricetta grigliando le melanzane invece che friggerle.

In questo caso una volta tagliate a fette per il senso della lunghezza metti sul fuoco una griglia leggermente oleata e falla scaldare bene. Grigliate le melanzane per 5-7 minuti, salale leggermente poi girale e falle cuocere anche dall’altro lato per 5-7 minuti. Procedi così fino a grigliarle tutte, ricordandoti di aggiungere un filo di olio sulla griglia quando quello precedente si sarà assorbito.

Le melanzane al forno con ragù come la Moussaka normalmente vengono preparate in una teglia unica, portate a tavola intere per poi essere porzionato tra i commensali.

In alternativa potete realizzare delle piccole mono-porzioni utilizzando i pirottini di alluminio usa e getta e diventerà un ottimo antipasto da servire in un buffet.

black friday

In questi giorni di black friday io non mi sono fatta scappare questo fantastico ferro da stiro

ALTRE RICETTE CON MELANZANE

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *