Ricetta conetti salati

CONETTI SALATI

Si preparano velocemente, anche all’ultimo minuto per ospiti improvvisi.

Sono piccoli conetti di pasta sfoglia farciti con gli ingredienti più vari così da venire incontro ai gusti di tutti.

Fatevi ispirare dalla vostra fantasia e utilizzate pancetta e brie, oppure salmone e robiola o semplicemente wurstel e ketchup.

Vanno benissimo anche le verdure come zucchini o pomodori sia freschi che secchi in abbinata con mozzarella o formaggio spalmabile.

Neanche a dirlo sono la passione di mio figlio e dei suoi amici che fanno sempre a gara a chi ne mangia di più.

La prima volta che li ho mangiati è stato in Francia a casa di una mia cara amica, Sabine.

Siamo letteralmente piombati a casa sua per farle una sorpresa e lei tra una chiacchiera e l’altra si è presentata dopo soli 15 minuti dal nostro arrivo con queste delizie!!!

Pensavo avesse mandato di corsa il marito a comprare qualcosa e invece no..li aveva fatti lei!

Come avrete capito sarà più lungo leggere la ricetta che mettersi a farli. E allora cosa aspettate correte ad accendere il forno che cominciamo.

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    20 – 25 minuti
  • Porzioni:
    12 conetti
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Pasta Sfoglia (tondo) 1 rotolo
  • Uovo (per spennellare) 1

Per 12 Conetti wurstel

  • wurstel 4
  • Salsa ketchup (o senape) q.b.

Per 12 conetti pancetta e scamorza

  • Pancetta arrotolata (a fette) 100 g
  • Scamorza affumicata (a fette) 100 g

Per 6 conetti salmone robiola

  • Salmone affumicato (a fette) 200 g
  • Robiola 100 g
  • Prezzemolo q.b.
  • Basilico q.b.

Preparazione

1 Step

  1. Innanzitutto prendete un rotolo di pasta sfoglia tonda e srotolatela su un piano di lavoro.

    Poi con un coltello tagliente per prima cosa tagliate il cerchio a metà e poi tagliate nuovamente ogni metà in due.

    Alla fine dovrete ottenere 16 spicchi.

    A questo punto a seconda della farcitura che avrete deciso procedete come segue.

Per farcitura con wurstel

  1. Prendete i wurstel e tagliateli a rondelle di circa 1 cm. di spessore.

    Poi posizionate ogni rondella alla base dei triangoli ed arrotolate fino in fondo.

    Vedrete che così si formeranno dei piccoli croissant.

Per farcitura con robiola e salmone

  1. Innanzitutto tritate finemente il prezzemolo e il basilico.

    In una ciotola versate gli aromi tritati insieme alla robiola e mescolate per amalgamare il composto.

    Sistemate alla base del triangolo di pasta sfoglia un cucchiaino del composto di robiola.

    Mettete sopra un quadratino di salmone affumicato.

    Ripiegate l’estremità della base su se stessa fino all’altra estremità per creare il conetto.

Per farcitura con pancetta e scamorza

  1. Procedete come per i conetti precedenti posizionando alla base del triangolo un quadratino di formaggio ed un pochino di pancetta.

    Poi arrotolate il triangolo di sfoglia fino a formare un conetto.

Cottura

  1. Prendete una teglia da forno e ricopritela di carta da forno.

    Posizionate leggermente distanziati i conetti.

    Spennellateli con un tuorlo d’uovo che avrete precedentemente sbattuto.

    Cuocete in forno statico preriscaldato a 195° per circa 25 minuti.

    Sono pronti quando saranno belli dorati.

    Lasciate leggermente intiepidire prima di servirli.

Note

CONSERVAZIONE:

Una volta pronti si conservano chiusi in un contenitore ermetico per massimo 1 giorno.

Si possono surgelare.

In questo caso per farli “riprendere” una volta scongelati metteteli 2 – 3 minuti in forno caldo.

In questo modo la pasta sfoglia tornerà friabile.

CONSIGLI:

Tenete la pasta sfoglia in frigorifero fino al momento di utilizzarla; se la lasciate troppo a temperatura ambiente sarà più difficile da lavorare.

Precedente Impasto base per il pane Successivo Pasta con zucchine gamberetti e curry

Lascia un commento