PASTA RICOTTA e SPINACI

PASTA RICOTTA e SPINACI

La pasta cremosa con RICOTTA e SPINACI è un primo piatto vegetariano della cucina italiana semplice e veloce indicato anche per chi vuole seguire una dieta.

La delicatezza della ricotta si sposa perfettamente con il sapore leggermente amarognolo degli spinaci per creare un condimento davvero invitante e saporito.

Una ricetta facilissima indicata anche per chi è alle prime armi in cucina che si prepara nel tempo di cottura della pasta.

Infatti, mentre l’acqua giunge ad ebollizione e la pasta cuoce, in pochi passaggi riuscirete a preparare questo condimento leggero e cremoso a base di spinaci e ricotta aromatizzato con la noce moscata.

Il risultato è un primo piatto tanto veloce da preparare quanto irresistibile.

In base ai gusti è possibile utilizzare sia una tradizionale ricotta vaccina sia una ricotta di pecora o di capra.

Gli spinaci freschi, ortaggio prevalentemente invernale, ormai sono disponibili praticamente tutto l’anno, con le loro foglie verdi e carnose, ma all’occorrenza anche quelli surgelati andranno benissimo. 

Un primo piatto completo e nutriente, che conquisterà sicuramente i palati dei vostri di tutti e piacerà anche ai più piccoli.

Se poi non siete vegetariano e/o non avete problemi di dieta vi consiglio di arricchirlo facendo abbrustolire della pancetta o dello speck tagliato a listarelle per aggiungere gusto ed un tocco di croccantezza.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura12 Minuti
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana

Ingredienti

320 g pasta (fusilli, spaghetti, linguine, …)
spinaci (500 g freschi oppure 300 gsurgelati)
ricotta (250 g)
burro (25)
parmigiano grattugiato (2 cucchiai)
noce moscata (una grattugiata abbondante)
sale (1 pizzisco)

Strumenti

Passaggi

SPINACI

Se utilizzi spinaci freschi lavali accuratamente sotto l’acqua correte per eliminare eventuale presenza di terra e una volta lavati asciugali con un panno pulito.

Metti in una padella gli spinaci con una noce di burro ed un pizzico di sale e falli insaporire.  Se vedi che il fondo di cottura è troppo asciutto aggiungi un cucchiaio di acqua. Prosegui la cottura a fuoco dolce per circa 5 minuti in modo da farli leggermente appassire.

Nel frattempo metti a bollire una pentola con abbondante acqua salata che ti servirà per cuocere la pasta.

RICOTTA

Metti la ricotta in una ciotola, aggiungi il parmigiano grattugiato, un pizzico di sale, una grattugiata di noce moscata ed un cucchiaio di acqua di cottura della pasta e stempera la ricotta fino ad ottenere una crema morbida ma non troppo liquida.

PASTA RICOTTA E SPINACI

Aggiungi la crema di ricotta agli spinaci insieme a pochissima acqua di cottura della pasta e manteca all’interno della padella dove hanno cotto gli spinaci.

Scola la pasta leggermente al dente e versala nella padella con il condimento.

Continua la cottura ancora per un paio di minuti per fare insaporire poi servi non appena pronta spolverizzando a piacere con altro parmigiano.

CONSERVAZIONE

La pasta ricotta e spinaci si conserva in frigo per al massimo 1 giorno. Non è adatta per essere surgelata.

NOTE

Gli spinaci freschi hanno bisogno di un lungo risciacquo sotto l’acqua perché le foglie trattengono molta terra. Se non ne avete tempo o voglia potete utilizzare in sostituzione gli spinaci congelati. Prima di passarli in padella bolli gli spinaci surgelati per 5 minuti poi scolali accuratamente per togliere acqua in eccesso, infine metti ad insaporire in padella.

Una volta cotti gli spinaci puoi lasciarli così come sono, oppure tagliarli a listarelle con un coltello o ancora, nel caso volessi un condimento super cremoso, frullarli con un mixer.

E’ possibile realizzare questo piatto anche con pasta lunga come spaghetti o linguine.

Per rendere questo primo piatto ancora più goloso aggiungete una cascata di speck o di pancetta croccante a dadini.

Ecco gli ultimi articoli usciti sul mio blog

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.