Pasta con polpo ricetta

PASTA CON POLPO RICETTA

Continua la serie di ricette dedicate a piatti leggeri ma gustosi.

Oggi ci cimenteremo nella pasta con sugo di polpo.

Con le sue carni magre e saporite, il polpo è particolarmente apprezzato a tavola.

Si presta ad essere cucinato in mille modi uno più appetitoso dell’altro.

In questa ricetta ho pensato di proporvi un primo piatto per gustare questo mollusco al meglio solo con aggiunta di qualche pomodoro.

Sapori freschi, condimento leggero ed aromi invitanti che vi conquisteranno al primo boccone.

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    25 minuti
  • Cottura:
    45 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Spaghetti 320 g
  • Polpo (peso da crudo) 800 g
  • Pomodori piccadilly 8
  • Olio extravergine d’oliva 3 cucchiai
  • Olive taggiasche q.b.
  • Aglio 1 spicchio
  • Prezzemolo (tritato) 1 cucchiaio
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Peperoncino fresco (facoltativo) q.b.

Preparazione

Pulitura e cottura polpo

  1. Per prima cosa pulite il polpo.

    Con un coltellino estraete il becco, gli occhi e le interiora.

    Una volta pulito, lessatelo immergendolo in acqua bollente e cuocendolo per circa 35 – 40 minuti.

    Il polpo dovrà risultare morbido, per verificare infilzatelo con i rebbi di una forchetta.

    Scolate quindi il polpo e lasciatelo intiepidire.

    Se volete avere tutti i trucchi per un polpo perfetto leggete qui Insalata di Polpo con Patate

Preparazione sugo polpo

  1. Nel frattempo occupatevi dei pomodori.

    Lavateli e tagliateli a cubetti.

    Tritate a parte nel mixer il prezzemolo.

    Poi, dopo che il polpo si sarà raffreddato tagliatelo a piccoli pezzetti.

  2. Quindi in una padella scaldate 2 cucchiai di olio con lo spicchio di aglio sbucciato e il peperoncino (facoltativo).

    Aggiungete le olive e lasciate insaporire per un paio di minuti.

    Quindi aggiungete i pomodori a cubetti 10. Proseguite la cottura per una decina di minuti.

    Poi aggiungete il polpo a pezzetti ed il prezzemolo tritato.

    Lasciate dorare il polpo per 4-5 minuti.

  3. Nel frattempo lessate gli spaghetti al dente.

    Una volta che il sugo sarà pronto assaggiate ed eventualmente regolate di sale e pepe.

    Scolate gli spaghetti al dente direttamente nella padella con il condimento.

    Aggiungete un cucchiaio di acqua di cottura della pasta e mescolate per insaporire il tutto.

    Servite calda spolverizzando leggermente con del prezzemolo fresco tritato.

Note

PASTA CON POLPO RICETTA: CONSERVAZIONE

Consiglio di consumare subito la pasta con polpo e pomodoro.

Il polpo potete utilizzarlo sia fresco che surgelato.

In questo caso potete metterlo a cuocere senza scongelarlo.

CONSIGLIO

Se volete potete aromatizzare l’acqua di cottura del polpo aggiungendo foglie di alloro o bacche di ginepro.

Se ti piace questa ricetta prova a vedere anche queste

Carpaccio di polpoBruschetta con polpo croccanteCarpaccio di polpo con germogli di barbabietola rossaInsalata di Polpo e Fagioli

Precedente Pesto: le migliori ricette e abbinamenti Successivo Pasta al sugo di verdure

Lascia un commento