Pasta al sugo di verdure

PASTA AL SUGO DI VERDURE

Ecco un’altra ricetta dedicata a chi preferisce mangiare leggero senza però rinunciare alla buona tavola

La pasta con le verdure è un primo piatto primaverile semplice da cucinare.

Prevede diverse varianti.

Infatti i protagonisti della ricetta potete sceglierli voi in base agli ortaggi di stagione.

Per mantenere quasi del tutto intatte le loro proprietà nutritive le verdure andranno cucinate per poco tempo a fuoco vivace.

Nella ricetta di oggi utilizzerò zucchine, carote e pomodori, ma voi potrete optare per altro come asparagi, carciofi, porri, fiori di zucchine o fave.

Date spazio alla vostra fantasia ma soprattutto seguite la stagionalità.

Creerete così un piatto perfetto per ogni occasione ottimo anche se gustato a temperatura ambiente come insalata di pasta.

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Fusilli 320 g
  • Zucchine (dimensione media) 2
  • Carote (dimensione media) 2
  • Pomodorini datterini 6
  • Aglio 1/2 spicchio
  • Basilico qualche foglia
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

1 Step

  1. Innanzitutto pulite e preparate le verdure.

    Tagliate a julienne le carote e le zucchine.

    Riducete i pomodori a spicchietti.

    Poi in una padella antiaderente cuocete le verdure separatamente per 5 minuti circa con un goccio d’olio extravergine d’oliva e mezzo spicchio d’aglio.

    Tenete il fuoco vivo e mescolate continuamente in modo che si cuociano ma che rimangano croccanti.

2 Step

  1. Nel frattempo portate in una pentola a bollore abbondante acqua salata.

    Scolate la pasta al dente.

    Unitela in padella con le verdure cotte, i pomodorini crudi e qualche foglia di basilico.

    Assaggiate ed eventualmente regolate di sale.

    Aggiungete ancora un filo d’olio e fate saltare la pasta ancora per alcuni minuti in modo che leghi con il sugo di verdure.

    Potete anche unire 1 – 2 cucchiai di acqua di cottura della pasta. Otterrete un sugo più cremoso ma le verdure perderanno di croccantezza.

    Io preferisco non aggiungerla ma a voi la scelta.

    Servite subito eventualmente spolverizzando con del pepe se di vostro gradimento.

Note

CONSIGLI

Questo piatto è ottimo anche se gustato tiepido come insalata di pasta.

Per mantenere la giusta croccantezza delle verdure è essenziale salare solo alla fine e non aggiungere acqua durante la cottura.

Se volete aromatizzare il vostro piatto potete aggiungete dello zenzero fresco tritato o delle foglie di basilico.

Se ti piacciono le mie ricette e vuoi sempre rimanere aggiornato visita la mia pagina Facebook https://www.facebook.com/aTavolaconTea/

Precedente Pasta con polpo ricetta Successivo Filetto di merluzzo ricetta light e veloce

Lascia un commento