HUMMUS di ZUCCA

HUMMUS di ZUCCA

Adoro questa stagione, ci sono verdure dai colori sgargianti come il cavolo viola, le patate americane o le zucche.

Queste ultime in particolare le compro spesso anche per “arredare” la mia cucina perché non solo buone ma anche perfette per creare fantastiche decorazioni.

Allo stesso modo è una verdura molto versatile perfetta sia per preparazioni dolci che per piatti salati.

Quella che vi presento oggi è una ricetta facilissima, una nuova variante della golosissima crema di ceci invitante e golosa tutta da spalmare.

Se amate la zucca questo hummus è davvero delizioso. La base della preparazione è quella classica, con l’aggiunta della zucca preparata al forno che gli dona un colore arancione invitante.

Può essere uno sfizioso antipasto da spalmare sui crostoni di pane o per intingere grissini e verdure crude, proprio come un pinzimonio, ma può anche essere abbinato alla carne, ad esempio come crema per gli involtini, o usare per farcire panini e toast.

È un’idea gustosa da proporre durante l’autunno e poi con il suo colore arancio acceso ed il suo
sapore delicato ed originale conquisterà tutti i tuoi ospiti.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni500 g circa di hummus
  • CucinaMediterranea

Ingredienti

400 g zucca (già sbucciata)
200 g ceci cotti, bolliti (oppure in scatola)
50 ml limone (succo)
2 cucchiai olio extravergine d’oliva
tahina (1 cucchiaio)
paprika dolce (1 cucchiaino)
1/3 cucchiaino cumino in polvere
q.b. sale
1 spicchio aglio

Passaggi

PREPARAZIONE ZUCCA

Sbuccia la zucca, tagliala a fette spesse di circa 3 cm disponile su una teglia da forno senza sovrapporle e cuoci in forno statico preriscaldato a 180° per circa 30-40 minuti.

La zucca deve risultare morbida. Sfornala e lasciala raffreddare.

PREPARAZIONE HUMMUS

Metti in una ciotola i ceci scolati (non buttare via il liquido di conservazione), la zucca a pezzetti, l’olio e la thaina.

Unisci la paprika dolce, il cumino, il succo di limone, lo spicchio di aglio ed il sale.

Frulla con un frullatore ad immersione fino ad ottenere un composto liscio e cremoso. Se vedi che è troppo denso aggiungi un cucchiaio di acqua di conservazione dei ceci.

Trasferisci l’hummus in una ciotola, condiscilo con un filo di olio extravergine di oliva, cospargilo con una spolverata di paprika e qualche seme di zucca e servilo ai tuoi ospiti.

Buon appetito!

CONSERVAZIONE

Una volta pronto l’hummus di zucca si conserva in frigorifero per al massimo 3 giorni chiuso in un contenitore ermetico.

Non è adatto per il congelamento

CONSIGLI

La thaina, chiamata anche burro di sesamo è ricavata dai semi di sesamo tostati e tritati miscelati con olio di sesamo fino a diventare una crema.

Ormai si trova nei supermercati più forniti oppure nei negozi etnici e perfino su internet.

La consistenza che deve avere l’hummus è quella di una crema soffice ma densa al tempo stesso.

Se vuoi ottenere una consistenza perfetta nel caso in cui l’hummus fosse troppo liquido aggiungi una manciata di ceci in più per farlo rassodare, al contrario se fosse troppo “asciutto” aggiungi un pochino di liquido di conservazione dei ceci oppure di acqua calda.

Per un hummus più grintoso sostituisci la paprika dolce con quella piccante

Seguimi su Instagram cliccando qui

se ami le verdure guarda anche queste ricette

VERDURE RIPIENE alla Ligure

PATATE CROCCANTI al forno

Minestrone alla Genovese

RIBOLLITA toscana tradizionale

RISOTTO con MELANZANE alla NORMA

RISOTTO cremoso alla ZUCCA

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.