CUBELETTI

cubeletti

INGREDIENTI

Per la pasta frolla: 300 gr. Farina, 180 gr Burro, 100 gr Zucchero, 1 Uova intero,1 bustina vanillina Per il ripieno: 500 ml latte, 6 tuorli d’uovo, 50 gr. Maizena, 1 bacello vaniglia, 150 gr. zucchero

PROCEDIMENTO:

Per la pasta frolla: in un mixer ponete la farina setacciata, il burro freddo a pezzi, un pizzico di sale e lo zucchero, poi trasferite su un ripiano il composto e date la classica forma a fontana. Aggiungete la bustina di vanillina, unite anche l’uovo e lavorate velocemente l’impasto, poi avvolgete il panetto di frolla nella pellicola trasparente e fatelo riposare in frigorifero per circa 1 ora. Nel frattempo preparate la crema pasticcera. Ponete sul fuoco una casseruola capiente con il latte (tenendone da parte circa mezzo bicchiere), quindi prendete il baccello di vaniglia, apritelo in due ed estraetene i semi. Aggiungete i semi ed il baccello di vaniglia vuoto al latte, portate a leggera ebollizione il tutto, quindi togliete la casseruola dal fuoco e lasciate in infusione la vaniglia nel latte per circa 10 minuti. In una terrina a parte lavorate i tuorli con lo zucchero, aiutandovi con uno sbattitore elettrico: dovrete ottenere una crema spumosa e biancastra. Continuando a sbattere unite a filo un terzo del latte tiepido contenuto nella casseruola, poi incorporate la farina setacciata, unendola poco alla volta. Eliminate ora il baccello di vaniglia, rimasto nel latte che nel frattempo si è ulteriormente aromatizzato, e versate il composto di uova, farina, zucchero e latte nella stessa casseruola. Rimettete il tutto sul fuoco e portate ad ebollizione, mescolando frequentemente. Per profumare la crema potete usare anche una scorza di limone, che toglierete dopo l’infusione, quando viene tolto anche il baccello di vaniglia, oppure qualche goccia di liquore per dolci. Affinché il composto si addensi lasciate sobbollire a fuoco dolce per qualche minuto, continuando a sbattere con la frusta per evitare che si formino grumi. Prendete ora il mezzo bicchiere di latte freddo che avevate tenuto da parte e unitelo a filo alla crema pasticcera, mescolando di tanto in tanto. Spegnete il fuoco e lasciate raffreddare: la vostra crema pasticcera è pronta. Per evitare che si formi una “pellicola” in superficie mentre la crema si raffredda, copritela con un disco di carta forno oppure coprite la terrina dove è contenuta con un canovaccio inumidito. Stendete la pasta a 2 mm di spessore e ricavate circa 40 dischi con un taglia biscotti da 6cm e altrettanti con uno da 3,5 cm. Rivestite 40 stampini da mini quiches con i dischi più grandi. Riempiteli con un poco di crema pasticcera. Ricoprite con i dischi più piccoli, premendo per sigillare i bordi. Infornare in forno caldo a 180° per 15 min. circa. Estrarre i dolcetti, spolverizzarli di zucchero a velo.

TEMPO PREPARAZIONE: 40 MINUTI

TEMPO COTTURA: 40 MINUTI

DIFFICOLTA’: BASSA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.