Cake Pops

cake pops nuovi

I cake pops sono dei “lecca lecca” fatti con dei bocconcini di torta coperti e decorati. Assolutamente adorabili e scenografici sono fantastici per dare quel tocco in più ad un buffet di dolci imbandito per una festa. Sono anche un ottimo passatempo per la famiglia, ieri li ho preparati insieme a mio figlio ed è letteralmente impazzito di felicità.
CAKE POPS

INGREDIENTI
400 gr. di pan di spagna o paradiso (vanno benissimo anche avanzi di plum cake, merendine, colomba, panettone), 4 cucchiai circa della vostra marmellata preferita, 200 gr di cioccolato fondente da copertura (oppure al latte o bianco), decorazioni varie (perline, codette, stelline, caramelle, nocciole tritate, cocco grattugiato, ecc)
PROCEDIMENTO
Prendete una ciotola e sbriciolatevi all’interno la torta avanzata. Unite la marmellata (un cucchiaio alla volta) e mescolate bene fino a ottenere un impasto dalla consistenza morbida e umida che vi permetta di fare delle polpettine grandi come una noce. Arrotolate tra le mani le palline prendendo un po’ di impasto. Mano a mano che le fate appoggiatele su un vassoio coperto di carta da forno. Una volta ultimate prima di decorarle riporle in freezer per circa 15 minuti. Se le palline vi sembrano abbastanza solide procedete con la decorazione, altrimenti trasferitele di nuovo in freezer per qualche minuto. Nel frattempo sciogliete il cioccolato a bagnomaria. Cominciate a preparare i vostri cake pops infilando ogni pallina sugli appositi stecchi oppure se non li avete vanno benissimo anche gli stuzzicadenti lunghi che si usano per gli spiedini. Immergeteli nel cioccolato procedendo con un cake pop per volta. Scuoteteli leggermente per eliminare il cioccolato in eccesso. Prima che il cioccolato si solidifichi decorateli a vostro piacere con i confettini, la granella di nocciole, etc…
Metteteli a riposare su una base di polistirolo per farli asciugare. Serviteli dopo almeno 30 minuti.
Si possono conservare in frigo per tre giorni anche se dubito che avanzeranno!
TEMPO DI PREPARAZIONE 20 MINUTI
TEMPO DI COTTURA 5 MINUTI
DIFFICOLTA BASSA
CONSIGLI e’ fondamentale avere un supporto sul quale poterli inserire per farli asciugare. Potete usare sia un mattoncino di spugna da fiorista oppure un pezzo di polistirolo. L’impasto non deve risultare troppo appiccicoso quindi aggiungete un cucchiaio di marmellata alla volta fino ad ottenere la giusta consistenza. Devono risultare morbidi ed umidi.