TORTINO DI PATATE E FUNGHI CHAMPIGNON

Il Tortino di Patate e Funghi Champignon con pancetta e mozzarella è una ricetta facilissima, saporita e che di certo non vi deluderà!
Può essere un ricchissimo contorno oppure un secondo, completo e gustoso, che si prepara abbastanza velocemente. 😉
Andiamo a vedere la semplicissima ricetta…
Katiuscia

Tortino di Patate e Funghi Champignon

Categoria: Contorni – Secondi

Ingredienti per 4 persone:
1 kg di patate
400 gr di funghi Champignon
2 uova
150 gr di pancetta tagliata a fette sottili
150 gr di mozzarella a listarelle (ovviamente non fresca)
parmigiano grattugiato q.b.
sale
olio d’oliva extravergine
pangrattato q.b.
1 spicchio d’aglio intero sbucciato

Procedimento:
Per prima cosa pelare le patate, lavarle e tagliarle a tocchetti. Metterle in una pentola dai bordi alti, coprirle con acqua fredda, aggiungere il sale e portare a bollore. Cuocere le patate (che dovranno però rimanere belle sode) quindi scolarle, metterle in una terrina capiente e schiacciarle leggermente con una forchetta.
Mentre le patate cuociono, pulire i funghi eliminando la parte terrosa alla base del gambo.
Tagliarli a fettine e trifolarli in padella con olio, sale e lo spicchio di aglio.
Una volta cotti, eliminare l’aglio ed aggiungerli alle patate poi unire anche le uova e mescolare bene tutto.
Aggiungere la pancetta tagliuzzata e la mozzarella a listarelle.
Mescolare il tutto aiutandosi con un cucchiaio di legno.
Ungere leggermente una teglia e cospargerla di pangrattato poi distribuire il composto a base di patate e funghi, a cucchiaiate, senza livellarlo.
Spolverare la superficie con abbondante parmigiano grattugiato, aggiungere ancora qualche pezzetto di mozzarella ed un filo d’olio.Infornare a 180° ventilato per circa 15-20 minuti.
Negli ultimi minuti di cottura, accendere il grill in modo da ottenere una crosticina croccante e dorata.
Difficoltà: bassa

Tempi di preparazione: 30 minuti

Tempi di cottura: 15-20 minuti in forno

Consigli: Ovviamente il Tortino di Patate e Funghi può essere composto ed arricchito con gli ingredienti che si preferiscono. Al posto della pancetta si può usare prosciutto crudo, cotto o speck, così come si possono aggiungere alla mozzarella altri formaggi ed anche varie spezie (come pepe o rosmarino).