TORTA CAMILLA CON GOCCE DI CIOCCOLATO

La Torta Camilla è un dolce semplice da realizzare ma molto gustoso.
Io non amo molto le torte troppo dolci o con creme, quindi questa – che è a base di carote, mandorle e nocciole, arricchita da un po’ di gocce di cioccolato – è veramente l’ideale per me.
Adatta per colazione con un bel bicchiere di latte o a merenda con un buon tea, ha quel sapore un po’ rustico che vi conquisterà…
Patrizia

torta camilla

Torta Camilla con Gocce di Cioccolato

Categoria: Torte

Ingredienti:
260 gr di carote (peso netto, già pulite)
20 gr di nocciole
70 gr di mandorle
3 uova
180 gr di zucchero
320 gr di farina 00
1 bustina di lievito per dolci
100 ml di olio di semi
80 gr di gocce di cioccolato
zucchero a velo per spolverare (facoltativo)

Procedimento con il Bimby:
Pelare e lavare le carote, tagliarle a pezzi e metterle nel boccale del Bimby insieme alle nocciole ed alle mandorle.  Portare gradatamente a velocità 7 per una decina di secondi, poi trasferire in una terrina e tenere da parte.
Lavare il boccale del Bimby ed asciugarlo bene, poi versare lo zucchero ed aggiungere le uova.  Azionare a velocità 4 per un paio di minuti fino a quando le uova e lo zucchero non saranno diventate un composto chiaro e spumoso.
Sempre con lame in movimento a velocità 4, aggiungere prima la farina mescolata al lievito e poi l’olio di semi.
Infine unire il composto di carote, mandorle e nocciole e continuare a lavorare l’impasto a velocità 4 per circa 20 secondi, poi aggiungere le gocce di cioccolato e azionare ancora per una decina di secondi in modo da farle distribuire bene in tutto l’impasto.

Procedimento tradizionale:
Pelare e lavare le carote, poi tritarle e mettere da parte.
Tritare abbastanza finemente anche le nocciole e le mandorle e mescolarle in una ciotola.
Nella planetaria o con le fruste elettriche montare le uova con lo zucchero finchè non diventeranno chiare e spumose.
In una terrina capiente versare la farina, il lievito, il misto di mandorle e nocciole e le carote tritate, mescolando bene tutto con un cucchiaio.
Versare nel composto di uova e zucchero, lavorare un attimo e poi aggiungere anche l’olio e le gocce di cioccolato ed amalgamare bene.

Procedimento in comune:
Imburrare ed infarinare una teglia da 24-26 cm di diametro.
Versare l’impasto e cuocere, in forno preriscaldato, a 180° per circa 30-35 minuti.
Torta Camilla2 miaSe la superficie si dovesse colorire troppo, dipende dai forni, abbassare un po’ la temperatura.
Far raffreddare e, volendo, spolverare con un po’ di zucchero a velo (a casa mia non è molto gradito, quindi ho lasciato perdere…).

Ed ecco la Torta Camilla con Gocce di Cioccolato appena sformata… mmmmmm!
Torta Camilla3 firma miaDifficoltà: bassa

Tempi di preparazione: pochi minuti con il Bimby, una ventina a mano

Tempi di cottura: circa 30-35 minuti

Consigli:  Se preferite, potete omettere le nocciole ed usare solo mandorle o viceversa, anche se l’abbinamento carote/mandorle è quello tipico delle Camille, le famose tortine alle quali mi sono ispirata per realizzare questo dolce.
Se volete una torta più dolce, considerato che questa non lo è molto, potete aumentare la quantità di zucchero a 200 gr e portare la farina a 300 gr.