TAGLIATELLE AL LIMONE

Le Tagliatelle al Limone sono un’ottima soluzione per chi ha poco tempo e poco anche in frigo…
Sono perfette anche per chi è a dieta ma non vuole rinunciare a un po’ di pasta, perchè sono leggere ma molto gustose!  Insomma un piatto da giocarsi in varie occasioni, soprattutto dopo qualche bagordo di troppo…
Vi basta solo un limone e delle tagliatelle all’uovo e il pranzo o la cena sono serviti… voilà!
Che ne dite?!?  A me sembra una bella soluzione…  😀
Rosa

tagliatelle

Tagliatelle al Limone

Categoria: Primi piatti (ricette light)


Ingredienti per due persone:
250 grammi di tagliatelle all’uovo fresche
scorza grattugiata di un limone (preferibilmente non trattato)
40 grammi di burro
2 cucchiai di panna da cucina
1/2 bicchierino di brandy
sale q.b.
prezzemolo

Procedimento:
Mettete la pentola con l’acqua salata sul fuoco e portate a bollore.
Nel frattempo sciogliete il burro a fuoco basso in una padella antiaderente, aggiungete la scorza grattugiata del limone e fate cuocere per due/tre minuti sempre a fuoco lento.
Aggiungete il brandy e fate sfumare poi unite la panna e lasciate andare ancora per un paio di minuti.
Appena l’acqua arriva al bollore calate le tagliatelle e, quando sono cotte, scolatele e versatele nella padella con il sughetto al limone.
Saltate il tutto, aggiungendo giusto un pochino di acqua di cottura della pasta per far amalgamare.
Servite in piatti piani, decorando con qualche fogliolina di prezzemolo fresco tritato e ancora un po’ di scorza di limone grattugiata.
Ecco preparato il vostro pranzo velocissimo: le Tagliatelle al Limone sono già pronte, non vi resta che gustarle… bon appettit!!!

Difficoltà: bassa

Tempi di preparazione: 10 minuti

Tempi di cottura: 20 minuti totali

Consigli:  Se non avete il brandy. va bene anche un cognac.
In verità, io ho provato anche con il Limoncello… ottime anche con quello!