TACCHINO ALLA BIRRA PROFUMATO AL CURRY

Il Tacchino alla Birra profumato al Curry può essere un’idea nel caso vi siate annoiati del solito secondo di carne bianca.  Spesso infatti, soprattutto nei periodi di dieta o anche di semplice attenzione alimentare, tacchino e pollo la fanno da padroni e nasce l’esigenza di cambiargli un po’ aspetto e sapore, altrimenti diventa veramente noiosa la cosa…
Facilissimo e veloce da preparare e non troppo calorico, questo piatto ha quel tocco profumato in più che lo rende un po’ diverso…
Patrizia

tacchino alla birra curry firma mio

Tacchino alla Birra profumato al Curry

Categoria: Secondi di Carne

Ingredienti: per 4 persone:
7-8 fette di tacchino (dipende dalla grandezza)
farina
½ bicchiere di birra
olio evo
1 tazzina di latte
sale
2 cucchiaini di curry

Procedimento:
Tagliare la carne in pezzi e infarinarli leggermente.
Mettere l’olio in una padella bella ampia, farlo riscaldare un attimo e aggiungere il tacchino, girando i pezzi per farli colorire appena da entrambi i lati.
Unire la birra e far cuocere qualche minuto, poi salare, versare anche il latte e aggiungere il curry, mescolando delicatamente per amalgamare bene.
Spegnere e impiattare subito.

Difficoltà: bassa

Tempi di preparazione: 5 minuti

Tempi di cottura: 8-10 minuti circa

Consigli: Se vi piace un gusto più deciso, potete aggiungere una spolverata di curry direttamente sul piatto prima di servire (io l’ho messo, come potete vedere in foto!)