SPAGHETTI CON CARCIOFI PINOLI E OLIVE

Gli Spaghetti con Carciofi Pinoli e Olive sono la dimostrazione di come si possa preparare un piatto buonissimo senza ingredienti strani o particolarmente ricercati.
Bastano qualche carciofo, una manciata di olive, un po’ di pinoli ed ecco un gustosissimo primo piatto, da far venire l’acquolina in bocca!
Jamm’ ja… jamm’ a cucina’!!!
Lia

Spaghetti con Carciofi Pinoli e Olive

Categoria: Primi Piatti

Ingredienti per 4 persone:
500 gr. di spaghetti
5 carciofi freschi
1 cucchiaio di pinoli
qualche oliva nera e pochi capperi
Olio e.v.o.
un po’ di cipolla affettata
prezzemolo tritato
sale e pepe q.b.
3 bicchieri d’acqua
pecorino grattugiato

Procedimento:
Pulite i carciofi, eliminando le foglie dure e raschiando il gambo.
Tagliate la parte finale delle foglie (la parte scura) e ricavate 8 spicchi da ciascun carciofo, eliminando la peluria.
Tuffateli  in acqua e limone per non farli annerire.
Mettete la pentola con l’acqua e il sale per la pasta.
Nel frattempo in un tegame aggiungete l’olio, la cipolla, i carciofi, i pinoli, le olive, i capperi, un po’ di prezzemolo, il sale e tre bicchieri di acqua. Coprite con il coperchio inclinato e lasciate cuocere, rigirando ogni tanto, fino a quando i carciofi risulteranno teneri (se notate che il sughetto si restringe troppo, aggiungete un pochino d’acqua di cottura della pasta).
Quando l’acqua bolle, calate gli spaghetti e scolateli al dente.
Versateli nel tegame con i carciofi e saltate il tutto, aggiungendo il restante prezzemolo tritato.
Servite in piatti piani, con una grattugiata di formaggio pecorino e una spruzzata di pepe nero.

Difficoltà: bassa

Tempi di preparazione: circa 40 minuti

Tempi di cottura: 30 minuti

Consigli: Se volete, potete unire anche una manciata di capperi, come ho fatto io quando ho scattato la foto di quest’articolo!