RISO E PATATE (ricetta Bimby e tradizionale)

Il Riso e Patate è un piatto semplice semplice ma veramente saporito… bastano pochi accorgimenti, tipo usare un po’ di pancetta e cuocere il riso (magari il basmati, dal gusto delicato e buonissimo) direttamente nelle patate (in modo da ottenere un piatto cremoso al punto giusto) per renderlo accattivante e goloso!
A seguire trovate le indicazioni per la cottura tradizionale e con il Bimby, con il quale ovviamente la realizzazione del piatto è sicuramente più agevole ed anche un po’ più veloce.
In ogni caso, buon appetito!  😉
Patrizia

Riso e Patate

Categoria: Primi Piatti – Ricette con il Bimby

Ingredienti per 2 persone:
3 patate di media grandezza
2-3 cucchiai di olio evo
cipolla
70 gr di pancetta a cubetti
1 dado da brodo
2 cucchiai di passato di pomodoro (o 3-4 pomodorini)
180-200 gr di riso (io basmati)
sale

Procedimento tradizionale:
Sbucciare, lavare e tagliare le patate a pezzetti.
In una pentola mettere l’olio evo, la cipolla tagliata sottilmente e la pancetta a cubetti e far soffriggere. Appena la cipolla si sarà leggermente imbiondita, aggiungere le patate tagliate a pezzetti, il passato di pomodoro (o i pomodorini tagliati in quattro), abbondante acqua (tenendo conto che servirà anche per cuocere il riso), il dado da brodo ed il sale.
Far cuocere col coperchio per circa una ventina di minuti, finchè le patate non saranno cotte.
Aggiungere il riso e, mescolando molto spesso, portare a cottura.
Impiattare e, se gradito, spolverare con pepe nero e parmigiano grattugiato.

Procedimento con il Bimby TM5:
Sbucciare, lavare e tagliare le patate a pezzetti.
Inserire nel boccale l’olio, la cipolla tagliata finemente e la pancetta a cubetti ed azionare l’apparecchio a velocità 1 e temperatura 120° (o 100° per versioni precedenti del Bimby) per 3 minuti.
Versare le patate tagliate a pezzetti, il passato di pomodoro (o i pomodorini tagliati in quattro), un litro abbondante d’acqua, il dado da brodo ed il sale. Azionare il Bimby, a velocità 1 e temperatura 100°, per 10-15 minuti (il tempo dipende dalla consistenza gradita: se si vuole un piatto cremoso meglio impostare 15 minuti, se invece si preferisce conservare le patate a pezzetti meglio cuocerle di meno. Ovviamente tutto è funzione anche del tempo di cottura del riso utilizzato).
Unire il riso ed impostare, sempre a velocità 1 e temperatura 100°, per 18 minuti (o il tempo indicato sulla confezione del riso).
Durante la cottura tenere il misurino pieno d’acqua inserito nel foro del boccale, in modo che – se fosse necessario, perchè troppo asciutto – si potrà aggiungere nel Bimby dell’acqua già calda. Tenere sotto controllo la consistenza del Riso e Patate consentirà altresì, se il composto si presentasse troppo brodoso. di accorgersene in tempo. Per ovviare a questo problema, basterà togliere il misurino dal foro e passare la temperatura da 100° a Varoma, in modo da far asciugare il liquido in eccesso.
Impiattare e, se gradito, spolverare con pepe nero e parmigiano grattugiato.

Difficoltà: bassa

Tempi di preparazione: 10 minuti

Tempi di cottura: circa 45 minuti in pentola e circa 30 nel Bimby

Consigli: Io preferisco non utilizzare sedano e carote insieme alla cipolla, ma è una questione di gusti personali quindi potete tranquillamente aggiungerli entrambi (come, in effetti, prevederebbe una ricetta più classica).