PIZZA DI PANE FARCITA (cotta in padella)

Se cercate un metodo alternativo per smaltire il pane raffermo che non siano le solite polpette, vi consiglio la Pizza di Pane Farcita! E’ un’idea presa dal web, in un sito di ricette per il Bimby, ma si può preparare tranquillamente anche con un semplice mixer.
Si cuoce velocemente in padella, si può farcire a piacere e in pochi capiranno com’è fatta… a me sembrava quasi una pizza di riso, croccantella e gustosa!
Insomma un piatto alternativo e versatile, perfetto per una cena sfiziosa, e che aiuta anche a smaltire eventuali residui giacenti in frigo: cosa volere di più?!?
Provatela, vedrete che vi stupirà…  😉
Patrizia

Pizza di Pane Farcita (cotta in padella)

Categoria: Pizze Lievitati Rustici – Ricette con il Bimby

Ingredienti:
450 g di pane raffermo
100 g di parmigiano
130 g di latte
2 uova medie
1 cucchiaino di sale
pepe nero q.b.
2 cucchiai di olio evo
80 g di prosciutto crudo (o altri salumi a piacere)
2-3 sottilette (o altro formaggio filante)

Procedimento tradizionale:
Tagliare il pane raffermo in pezzi, inserirlo nel mixer e frullare fino a ridurlo in briciole abbastanza fini.
Unire il parmigiano grattugiato, il latte, le uova, un cucchiaino di sale, una spolverata di pepe nero e far amalgamare bene l’impasto.

Procedimento con il Bimby:
Inserire il parmigiano in pezzi nel boccale e tritarlo a velocità 7 per 30 secondi.
Tagliare il pane raffermo in pezzi, aggiungerlo nel Bimby ed azionare l’apparecchio a velocità 5 per 20 secondi.
Unire il latte, le uova, un cucchiaino di sale, una spolverata di pepe nero e far amalgamare l’impasto per 30 secondi sempre a velocità 5.
Procedimento in comune:
In entrambi i casi, si dovrà ottenere un composto abbastanza omogeneo e piuttosto compatto (vedi foto sopra). Se fosse troppo molle si potrà aggiungere un po’ di pangrattato, viceversa basterà unire un goccio di latte.
A questo punto mettere l’olio evo in una padella antiaderente da 24 cm di diametro e versare sul fondo metà dell’impasto a base di pane, schiacciandolo bene in modo da ottenere uno strato uniforme e compatto, senza lasciare spazi vuoti.  Distribuire sulla superficie prosciutto a fette e sottilette a striscioline, lasciando leggermente libero il bordo esterno.
Aggiungere l’altra metà dell’impasto ed anche stavolta, distribuirlo e pressarlo a dovere, in modo da ottenere uno strato che copra tutta la farcitura. Fare attenzione anche a chiudere bene i bordi lungo tutto il perimetro, in modo che il formaggio filante non fuoriesca durante la cottura.
Mettere la padella sul fuoco e cuocere, a fiamma media, per circa una decina di minuti. Girare la Pizza di Pane e cuocere anche l’altro lato per lo stesso tempo.
Eccola cotta e perfettamente dorata! 😀
Servire ben calda, con l’interno ancora filante… buon appetito!
E, se resta, il giorno dopo è ancora buona. Basta scaldarla un attimo, anche nel microonde.
Difficoltà: bassa

Tempi di preparazione: 10 minuti

Tempi di cottura: circa 20 minuti

Consigli: Oltre ad utilizzare vari tipi di salumi, la Pizza di Pane può essere farcita anche con verdure diverse e pomodorini tagliati a pezzetti. Io l’ho realizzata semplice semplice, solo con prosciutto e sottilette, per evitare le ire funeste dei figli… il “verde” purtroppo non è molto gradito, come in molte altre famiglie mi sa, vero?!?