Crea sito

PIZZA CHIENA (ricetta tipica Campana)

La Pizza Chiena è un’altra ricetta classica della tradizione campana che viene preparata nel periodo pasquale, così come la Pastiera, il Casatiello, il Tortano, la Pigna di Pasqua (o Casatiello Dolce) e i Taralli Dolci (se vi servono le relative ricette, basta cliccare sulle parole evidenziate in azzurro).
Come suggerisce il nome “Pizza Chiena”, si tratta di una torta rustica ripiena – ricca di uova, salumi e formaggi – ovviamente decisamente gustosa!
Jamm ja’… jamm a’ cucina’!!
Lia

Pizza Chiena (ricetta tipica napoletana)

Categoria: Festività (Pasqua) – Pizze Lievitati Rustici

Ingredienti per l’impasto:
750 gr di farina 0 (ma va bene anche la 00)
8 gr di lievito di birra
400 gr di acqua tiepida (non troppo calda)
50 gr di strutto (o 40 gr di olio)
1 cucchiaino di zucchero
20 gr di sale

Ingredienti per il ripieno:
8 uova intere
400 gr di salumi e formaggi misti a dadini (salame Napoli, capocollo, pancetta, prosciutto cotto, cicoli, pecorino romano, formaggio Auricchio dolce e semi piccante)
1 uovo sodo
un pizzico di sale
pepe nero q.b.
strutto q.b.

Procedimento:
Sciogliere il lievito e lo zucchero in 150 gr di acqua presa dal totale.
Disporre la farina a fontana, fare un buco al centro e versare la miscela di acqua, lievito e zucchero. Impastare un attimo il lievitino, poi aggiungere lo strutto o l’olio, il sale e la restante acqua.
Lavorare l’impasto energicamente fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo.
Trasferirlo in una ciotola coperta da un canovaccio, lontano da correnti d’aria, e far lievitare per circa 4 ore o fino al raddoppio.
Nel frattempo tagliare a cubetti i salumi e i formaggi.
Trascorso il tempo di lievitazione, dividere l’impasto in due parti uguali e, con l’aiuto di un mattarello, stenderne il primo, ricavando un disco sufficiente a coprire fondo e bordi di uno stampo da 24 cm di diametro.
Distribuire un velo di strutto nello stampo e foderarlo con il disco di pasta.
Stendere anche l’altro disco di pasta, che servirà per “chiudere” la Pizza Chiena.
In una ciotola sbattere bene con una forchetta le 8 uova insieme ad un pizzico di sale e di pepe, poi unire i cubetti di salumi misti e formaggi e l’uovo sodo tagliato a pezzetti.
Mescolare bene tutto, versare il composto nello stampo e ricoprire con l’altro disco di pasta.
Sigillare bene i bordi e spennellare un po’ di strutto in superficie.
Infornare la Pizza Chiena a 200°, statico, per circa 1 ora.
Ed ecco il risultato…
Vi faccio vedere anche una fetta più da vicino!
Difficoltà: bassa

Tempi di preparazione: circa 45 minuti

Tempi di cottura: circa 1 ora

Consigli: visto che nella Pizza Chiena ci sono parecchi tipi di formaggi e salumi, meglio non salare troppo le uova.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.