PANINI DOLCI SEMI INTEGRALI

Ho realizzato questi Panini Dolci semi integrali in una veste particolare per fare una sorpresa a Patrizia, la mia e vostra amica, che tante volte leggete come autrice di moltissime ottime ricette in questo stesso blog… è rimasta di stucco, ma è stata anche tanto contenta!
Voi potete utilizzare l’idea delle letterine per realizzare panini con scritte di tutti i tipi, da utilizzare in occasione di feste, compleanni o ricorrenze varie… ma anche decidere di lasciarli semplici così come sono, tanto sono buoni comunque!
Nicoletta

panini dolci1 firma nicoletta-antonioli

Panini Dolci semi integrali

Categoria: Dolcetti (briochine)

Occorrente:
Stampini a forma di lettere
Pirottini in allumino
Cartine per muffiin (le quantità dipendono dalla scritta che volete formare, io ho usato 50 pirottini e 25 cartine)panini-dolci2-nicoletta-antonioliIngredienti:
650 gr di farina Manitoba
360 gr di farina integrale
12 gr di lievito di birra fresco
70 gr di burro spalmabile
500 ml di latte
30 gr di strutto
100 gr di zucchero
miele q.b.
un po’ di latte per spennellare
marmellata di more q.b.
Nutella q.b.
nocciole q.b.
un pizzico di sale
semi di sesamo q.b.

Procedimento:
Versare le due farine mescolate nella planetaria, nel Bimby o in un’altra impastatrice.
A parte, in un pentolino, intiepidire il latte.
Sciogliere il lievito in 100 ml di latte preso dal totale, versarlo sopra le due farine e iniziare a lavorare per qualche minuto poi unire il restante latte, il sale e lavorare ancora. Infine aggiungere il burro, lo strutto e lo zucchero e lavorare l’impasto, alla seconda velocità della planetaria, per 15 minuti.
Formare una palla, ungerla con un goccio d’olio e lasciarla dentro il bicchiere della planetaria coperto con la pellicola.
Far lievitare per un’ora e mezza, nel forno chiuso, alla temperatura di 30°.
Riprendere l’impasto, prelevare 25 pezzi di pasta da 50 gr l’uno, stendere ogni pezzo con un piccolo mattarello e farcirne alcuni con un cucchiaino di marmellata ed altri con un cucchiaino di nutella e una nocciola.
Con ogni singolo pezzo formare una pallina e adagiarla nei pirottini d’alluminio foderati con le cartine per muffiin.
Prendere il resto dell’impasto, stenderlo in una sfoglia di circa 5 mm e, con gli stampini a forma di lettera, formare la scritta che si desidera.
Adagiare ogni singola lettera nei pirottini d’alluminio spennellati con un goccio d’olio.
Mettere il tutto (sia panini che lettere) a lievitare nuovamente, nel forno tiepido, per un’ora.
panini-dolci3-nicoletta-antonioliUna volta lievitati, mettere a cuocere prima i panini a 180° per 30-35 minuti.
Nel frattempo, spennellare le lettere con un goccio di latte e cospargerle di semi di sesamo.
Appena cotti i panini, infornare le lettere ma solo per 10 minuti circa, giusto il tempo di farle dorare.
Quando si saranno raffreddati entrambi, spennellare i panini dolci con un goccio di miele e attaccare sopra ogni panino una lettera, formando così la scritta che volete…  😉
Anche semplici, comunque, sono buonissimi…
panini-dolci4-5-nicoletta-antonioliDifficoltà: media

Tempi di preparazione: 30 minuti + lievitazioni

Tempi di cottura: 45 minuti totali

Consigli: con l’impasto residuo ho preparato anche un plumcake, che ho farcito con 6 pocket coffe!
panini-dolci7-plumcake-nicoletta-antonioli