MUFFIN CASATIELLO (la tradizione rivisitata…)

Muffin Casatiello, una sfiziosa e scenografica idea da proporre come antipasto per il pranzo pasquale o come cena simpatica ed un po’ alternativa.
D’altro canto a Napoli è assolutamente impensabile una Pasqua senza Casatiello, anche se in versione rivisitata e mignon come questi!  😉
Se, però, volete realizzare il Casatiello in formato  tradizionale, cliccate sul titolo evidenziato in azzurro e sarete reindirizzati alla ricetta classica.
Jamm ja’… Jamm a’ cucina’!!!
Lia

muffin casatiello1 Lia

Muffin Casatiello

Categoria: Festività (Pasqua) – Antipasti – Rustici

Ingredienti/Occorrente per circa 12 Muffin:
Pirottini di alluminio per muffin
200 ml di acqua tiepida
8 gr di lievito di birra fresco
1 cucchiaino di zucchero
20 ml di olio e.v.o.
375 gr di farina 0
10 gr di sale
Un po’ di pepe

Ingredienti per il ripieno:
200 gr. di formaggi misti (provolone semi-piccante, pecorino romano, emmenthal )
250 gr. di salumi misti (salame tipo Napoli, pancetta, cicoli, prosciutto cotto)
Strutto q.b.
pepe q.b.

Ingredienti per guarnire:
12 uova

Procedimento:
Stemperate il lievito in poca acqua tiepida (che non sia troppo calda) e lo zucchero.
Disponete la farina a fontana, ponetevi al centro l’olio, il sale, il pepe e il lievito sciolto nell’acqua.
Aiutandovi con altra acqua tiepida, mescolate tutto fino a ottenere una pasta morbida, che lavorerete con forza per una decina di minuti battendola sul tavolo.
Fatela poi crescere in una ciotola coperta, in luogo tiepido (anche nel forno spento con la luce accesa) per 4/5 ore o fin quando la pasta raddoppia di volume.
Nel frattempo tagliate tutti i formaggi e i salumi a dadini e mescolateli in una ciotola.
Quando la pasta e’ cresciuta, staccatene un bel pezzo, che servirà per le striscioline sulle uova e tenetelo da parte.
Battete l’impasto rimanente con le mani e stendete un disco dello spessore di mezzo centimetro. Spalmate su tutta la superficie un velo di sugna e disponete, uniformemente, il ripieno. Arrotolate con delicatezza la pasta, il più strettamente possibile.
Ungete di sugna i pirottini di alluminio.
Con un coltello tagliate a pezzi piccoli il rotolo di impasto ripieno, formate tante palline e mettetele nei pirottini, facendo attenzione a non riempirli troppo. Adagiate un uovo su ogni pirottino poi, con l’impasto messo da parte, formate delle striscioline per fermare le uova. muffin casatiello2 LiaLasciate lievitare i Muffin ancora un’ora e mezza al calduccio.
Trascorso il tempo, accendete il forno a 180 gradi. Infornate i Muffin Casatiello e cuoceteli per circa 35/40 minuti.
Toglierli dal forno e attendete 15 minuti prima di toglierli dai pirottini.
Eccoli qui… carinissimi, non vi pare?!?

muffin casatiello3 Lia

Difficoltà: Bassa

Tempi di preparazione: 40 minuti circa + lievitazioni

Tempi di cottura: circa 35/40 minuti

Consigli:  Immaginateveli in tavola, messi in pirottini di carta colorata, magari anche con una bandierina segnaposto… 😉muffin casatiello4 Lia