CORNETTI DI PASTA BRIOCHE (da farcire a piacere)

I Cornetti di Pasta Brioche sono decisamente i miei preferiti.
Purtroppo, però, ormai sono molto più diffusi quelli di pasta sfoglia… così ho deciso che era molto più semplice e soddisfacente prepararmeli da sola!
Direi che non sono venuti niente male per la prima volta che ci provavo, che ne dite?
Naturalmente, sono un’ottima soluzione homemade per la colazione o la merenda di tutta la famiglia, compresi i bambini, soprattutto se li farcirete con la Nutella! 😀
Patrizia

Cornetti di Pasta Brioche

Categoria: Dolci – Ricette con il Bimby

Ingredienti:
250 gr di farina 00
250 gr di farina Manitoba
150 ml di latte
poco meno di 1 cubetto di lievito di birra
100 gr di zucchero
2 uova
80 gr di margarina
Nutella o marmellata q.b. per farcire
zucchero a velo, granella di zucchero o gocce di cioccolato per decorare (facoltativi)

Procedimento con il Bimby:
Mescolare le due farine e versarle nel boccale poi aggiungere il latte a temperatura ambiente, il lievito di birra sbriciolato, lo zucchero, le uova e la margarina.
Azionare l’apparecchio a velocità 3-4 per una ventina di secondi (o fin quando l’impasto non sarà ben amalgamato), spatolando per non far andare il Bimby sotto sforzo, visto che il composto si presenterà piuttosto compatto ed elastico.

Procedimento tradizionale:
Mescolare le due farine e disporle a fontana su una spianatoia.
Aggiungete lo zucchero, il lievito sciolto nel latte tiepido, le uova e la margarina.
Cominciare ad amalgamare gli ingredienti, poi lavorarli energicamente fino ad ottenere un impasto omogeneo e liscio.

Procedimento in comune:
Trasferire l’impasto in una ciotola, coprire con uno strofinaccio e far lievitare per 2-3 ore in luogo lontano da correnti d’aria (io l’ho messo nel forno chiuso).
Trascorso il tempo, infarinare bene un piano da lavoro e stendere l’impasto col mattarello, cercando di ottenere un cerchio abbastanza regolare. Con un coltello, suddividerlo in spicchi (io ne ho ottenuti 12 in tutto) e farcire con Nutella o marmellata.
Partendo dalla base dei triangoli, arrotolare l’impasto su se stesso fino ad arrivare alla punta.
Assicurarsi che le due estremità laterali siano ben sigillate, in modo che la farcitura non fuoriesca durante la cottura, e poi arcuare un po’ il cornetto conferendogli la sua forma caratteristica.
Ripetere l’operazione per tutti gli spicchi e disporre, via via, i Cornetti di Pasta Brioche in una teglia foderata di carta forno, posizionandoli un po’ distanti uno dall’altro.
Far lievitare di nuovo, per almeno un’ora, direttamente nel forno spento.
Quando saranno cresciuti, cuocere in forno statico, a 160°, per una ventina di minuti o fino a leggera doratura della superficie.
Far raffreddare e poi, a piacere, lasciare al naturale oppure spolverizzare con zucchero a velo o, ancora, spennellare con poco latte e decorare con granella di zucchero o gocce di cioccolato.
Ecco l’interno…

Difficoltà: bassa

Tempi di preparazione: dai 20 ai 45 minuti (ovviamente con il Bimby il tempo è esclusivamente quello per stendere e fare le forme) + lievitazioni

Tempi di cottura: circa 20 minuti

Consigli: Volendo, potete farcire anche con crema pasticcera e amarene sciroppate o altro, di vostro gusto. L’unica raccomandazione è quella di non esagerare con le quantità e di utilizzare un ripieno piuttosto denso, per evitare pericoli di fuoriuscita in cottura.
Si possono utilizzare tranquillamente per 2-3 giorni, conservandoli in sacchetti alimentari o contenitori adatti (con tappo), anche perchè scaldati un attimo nel microonde (o nel forno) tornano soffici e fragranti come appena cotti!