CHIPS DI ZUCCA AL FORNO

Mai provate le Chips di Zucca cotte al forno?!?
Sono davvero veloci, sfiziose e vanno via come le patatine… soprattutto se accompagnate da una salsa. Io ne ho scelto una al curry, ma potete spaziare secondo i vostri gusti!
Possono essere servite come contorno o sfizioso antipasto, ma anche come stuzzichino da gustare fra i pasti.
Poichè la zucca tende ad asciugarsi molto in cottura e quindi perde volume, è bene regolarsi e prepararne in quantità sufficiente. Per darvi un ordine di idee, io ho usato circa 500 g di zucca già pulita e ho riempito due teglie, che bastano per quattro persone. 😉
Ma andiamo a vedere come preparare le Chips di Zucca, sono davvero facilissime!
Patrizia

Chips di Zucca al Forno

Categoria: Antipasti – Contorni

Ingredienti:
zucca
olio evo
sale
pepe nero
rosmarino

Procedimento:
Pulire la zucca, eliminando semi e filamenti, poi lavarla, ed asciugarla.
Tagliarla a fettine sottili, a mano o con la mandolina, conservando la buccia o meno. Un po’ come preferite ed un po’ secondo il tipo di zucca a disposizione: la butternut o quella a buccia marrone, ad esempio, sono più tenere e si prestano meglio.
Disporre le fettine in una teglia foderata di carta forno, avendo cura di sistemarle una vicina all’altra senza farle sovrapporre.
Irrorarle con un filo d’olio evo, salarle, fare una spolverata di pepe nero e distribuire un po’ di rosmarino.
Infornare a 200° per circa 20-25 minuti o più, dipende dai forni, facendo molta attenzione. Durante la cottura, ci sarà un momento in cui la zucca dovrà solo asciugarsi un po’ in modo da diventare croccante: in questa fase bisogna stare all’erta per evitare che si bruci, cosa che può accadere piuttosto velocemente!
Una volta cotte, servire le Chips di Zucca abbinate a una o più salse di vostro gradimento.

Difficoltà: bassa

Tempi di preparazione: pochi minuti, ma ovviamente dipendono dalla quantità

Tempi di cottura: 20-25 minuti

Consigli: se le volete belle croccanti, sarà meglio infarinarle leggermente prima di disporle nella teglia, giusto un velo!