CASARECCE CON CREMA DI ZUCCHINE, SALSICCIA E VONGOLE

Abbinamento azzardato…lo so…è quello che mi ha detto mio marito quando gli ho detto cosa ci sarebbe stato per cena…devo dire però che quando ha finito di mangiare il piatto era talmente pulito che avrei potuto anche non lavarlo e il suo sorriso era talmente grande che mi sono convinta che a volte in cucina come nella vita bisogna osare!!!
Quindi preparate gli ingredienti e.. Jamm ja.. Jamm a cucina’ !!!
Lia

casarecce

CATEGORIA: Primi Piatti

Ingredienti per 4 persone:
500 gr di pasta formato Casarecce
300 gr di vongole fresche
2 zucchine medie
3 salsicce di maiale sbriciolate
Un po’ di cipolla
Olio e.v.o.
4/5 pomodorini freschi
Mezzo bicchiere di vino bianco secco
Sale q.b.
Prezzemolo tritato

Procedimento:
Mettere le vongole a spurgare per almeno due ore in poca acqua e sale. Lavare e spuntare le zucchine, tagliarle a pezzi grossi e cuocerle con poco olio un po’ di cipolla e mezzo bicchiere di acqua. Salare e Cuocere col coperchio fino a quando risultano tenere. Frullare le zucchine e tenere da parte. Nel frattempo in un tegame capiente fate soffriggere la salsiccia sbriciolata, e sfumate col vino bianco. Tagliate i pomodorini a cubetti e aggiungeteli alle salsicce, salate e lasciate cuocere per dieci minuti circa, rigirando di tanto in tanto. Intanto mettete sul fuoco la pentola con acqua e sale per la pasta. Lavate bene le vongole, eliminate quelle rotte e versatele nel tegame con la salsiccia e i pomodorini, coprite e lasciate aprire le vongole. Una volta che si sono schiuse le vongole, aggiungere le zucchine frullate. Mescolare il tutto e lasciare insaporire a fiamma bassa per altri 5 minuti. Appena l’acqua bolle calate la pasta e scolatela al dente. Versatela nel tegame col sughetto e saltate la pasta, amalgamando il tutto. Servite in piatti piani con una spruzzata di prezzemolo tritato.

Difficoltà: Bassa

Tempo di preparazione: 40 minuti

Tempo di cottura: 40 minuti

Consigli: potete sostituire le vongole con le cozze.