Crea sito

ARANCINI DI RISO COL PIZZO

Gli Arancini di Riso col Pizzo, vanto della cucina siciliana, prendono il nome di Arancini o Arancine (al maschile o al femminile insomma) a seconda delle zone dell’isola.
In ogni caso, comunque li vogliate chiamare, sono sicuramente un tripudio di sapori racchiusi in un gustoso involucro di riso dal cuore filante.
Esistono tante versioni di questa ricetta, ormai ampiamente diffusa in moltissime regioni italiane… questa è la mia, provatela! 😉
Jamm ja’… Jamm a cucina’!!!
Lia

Arancini di Riso col Pizzo

Categoria: Antipasti

Ingredienti per circa 10 Arancini:
350 gr di riso Arborio
sale q.b.
150 ml di panna da cucina
40 gr di burro fuso
3 cucchiai di formaggio grattugiato misto (grana e pecorino)
1 uovo intero
ragù di carne ristretto
pane grattugiato
olio di semi per friggere

Ingredienti per il ragù di carne:
150 gr di carne tritata mista (maiale e bovina)
mezza cipolla piccola
mezza carota
un pezzetto di sedano
olio e.v.o.
200 ml di passata di pomodoro
un goccio di vino rosso
noce moscata sale q.b.

Ingredienti per il ripieno:
150 gr di prosciutto cotto a pezzetti
150 gr di piselli lessati
200 gr di mozzarella a dadini (io ho utilizzato quella grattugiata) o provola

Procedimento:
Preparate un ragù di carne facendo rosolare il trito di verdure in una casseruola con un filo d’olio. Unite la carne tritata e lasciate rosolare. Aggiungete un po’ di noce moscata e sfumate con il vino rosso. Evaporato il vino, unite la passata di pomodoro, salate appena e lasciate cuocere con il coperchio inclinato per circa 30-40 minuti a fiamma medio/bassa fino a quando il sugo risulterà denso e compatto. Lasciate raffreddare.
Intanto lessate il riso in abbondante acqua e sale e scolatelo al dente.
Rimettete il riso in pentola e unite il burro fuso, la panna, il ragù di carne, il formaggio grattugiato, l’uovo, il pepe e mescolate velocemente con un cucchiaio di legno fino a quando non otterrete un composto perfettamente amalgamato.
Trasferite il riso condito su un piano da lavoro e lasciatelo raffreddare completamente, rigirandolo di tanto in tanto.
Nel frattempo lessate i piselli, scolateli e teneteli da parte.
Tagliate anche il prosciutto e la mozzarella.
A questo punto procedete alla formazione degli arancini.
Oleate un po’ i palmi delle mani con olio di semi e prelevate un bel pugno di riso.
Allargatelo e scavatelo al centro, creando così un involucro per il ripieno. Adagiate all’interno un po’ di prosciutto cotto, i piselli e la mozzarella.
Richiudete bene e modellate con le mani, sempre unte d’olio, dandogli una forma conica.
Continuate così fino a terminare gli ingredienti, avendo cura di compattate bene gli arancini e, via via, adagiateli su un vassoio.
Una volta terminato, impanate gli arancini con il pane grattugiato, facendo attenzione a non fargli perdere la forma conica.
Friggetene pochi per volta (massimo 2 o 3) in un pentolino alto con abbondante olio di semi caldissimo. Rigirateli spesso e, appena raggiungeranno una doratura omogenea, alzateli con una schiumarola e sistemateli su un vassoio con carta assorbente in modo che venga assorbito l’olio in eccesso.
Servite in tavola gli Arancini di Riso col Pizzo ancora ben caldi.

Difficoltà: media

Tempi di preparazione e cottura: circa 1 ora e 30

Consigli: Potete preparare gli Arancini di Riso anche il giorno prima e poi conservarli in frigo per 2-3 giorni, oppure congelarli.