Crea sito

Finti involtini primavera di pollo con pasta sfoglia

Voglia improvvisa di involtini primavera? Ecco come ho placato il mio appetito, arrangiandomi con alcuni ingredienti a disposizione. Il risultato è stato davvero sorprendente! La crosta croccante di pasta sfoglia racchiude con il suo involucro un ripieno gustosissimo, in cui le verdure si fondono tra di loro con il pollo. Ed ecco qui realizzati dei finti involtini primavera di pollo, cotti al forno, che poco hanno da invidiare agli originali! In cucina a volte basta poco per esaudire i propri desideri…

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2 rotolipasta sfoglia (rettangolare)
  • 1carota
  • 1zucchina
  • 50 gcavolo cappuccio
  • 200 gpetti di pollo (o fesa di tacchino)
  • q.b.curry
  • q.b.peperoncino in polvere
  • q.b.sale

Preparazione

  1. Tagliate il cavolo a listarelle e fatelo cuocere a vapore.

    Nel frattempo, sbucciate la carota e grattugiatela a julienne.

    Grattugiate anche la zucchina (se usate la tipologia con la buccia chiara potrete direttamente grattugiarla, se invece avete quella scura vi consiglio di sbucciarla, perché la buccia risulta un po’ amarostica).

    Arrostite i petti di pollo o in alternativa la fesa di tacchino. Conditeli in cottura con sale e una spolverata di curry.

    Una volta cotti, sfilacciateli.

    Unite dunque in una ciotola la carota, la zucchina, il cavolo al vapore ed il pollo.

    Aggiustate di sale, aggiungete un pizzico di peperoncino in polvere e dell’olio extravergine d’oliva.

    Amalgamate bene e lasciate insaporire.

    Stendete la pasta sfoglia rettangolare e dividetela a metà.

  2. Riponete il precedente composto su metà della pasta sfoglia in quattro punti.

    Usate l’altra metà della sfoglia per ricoprire il tutto.

  3. Sigillate con le dita i lati degli involtini e tagliate i contorni. Otterrete così quattro maxi involtini primavera (a me piace farli grandi ma potrete suddividere diversamente la sfoglia e realizzarne di più piccoli).

    Bagnate la superficie dei finti involtini primavera di pollo con dell’acqua e infornate a 180°, oppure in forno a microonde con il programma Crisp, per una decina di minuti.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *